15/01/2021

Non solo i cavalli soffrono il freddo ma anche noi…


Gli esperti di Nutritienda.com propongono cinque rimedi naturali per lenire la pelle esposta al freddo, alla neve e al vento:
Calendula

La calendula è uno dei migliori rimedi per donare sollievo alla pelle e proteggerla dalle aggressioni esterne come il freddo, la neve e il vento. I suoi estratti alleviano e leniscono la pelle sensibile e irritata e le permettono di idratarsi e di respirare e puoi trovarli in formato crema olio o sapone.
Tra le sue proprietà ricordiamo che ha un effetto antinfiammatorio per le irritazioni, lenitivo ed emolliente per i rossori, cicatrizzante per la pelle danneggiata e idratante per la pelle secca.

Olio di Argan

L’argan è un albero originario del Marocco, il cui olio viene ottenuto con la spremitura dei semi: ha un colore dorato, è quasi inodore e offre importanti benefici per la durante l’inverno e quando viene sottoposta a temperature estreme. L’argan contiene il doppio della quantità di vitamina E rispetto agli altri oli, è ricco di acidi grassi Omega 6 ed è un precursore della vitamina A. Oltre ad essere altamente idratante dona alla pelle morbidezza e setosità, aiutando a prevenire la secchezza.

Olio di Rosa Mosqueta

L’olio di Rosa Mosqueta è uno degli oli più usati negli ultimi anni per la cura della pelle: è perfetto per nutrire e rigenerare la pelle, grazie ai suoi acidi grassi essenziali, agli antiossidanti e alle vitamine. Per poter trarre dei benefici da questo olio durante il periodo invernale, deve essere il più puro possibile e di buona qualità. L’olio di rosa mosqueta possiede un’infinità di proprietà, oltre ad essere un ottimo cicatrizzante, idrata, rigenera la pelle, migliora l’aspetto delle macchie e aiuta a contrastare l’invecchiamento cutaneo.

Avena

Da secoli l’avena viene utilizzata per la cura della pelle, infatti gli antichi egizi, i greci e i romani la utilizzavano per trattare varie malattie della pelle. L’avena inibisce le prostaglandine riducendo così l’infiammazione, ha un’azione antimicrobica ed elimina le cellule morte. Grazie ai beta-glucani stimola la formazione di collagene, il suo contenuto di vitamine e minerali aiuta a mantenere intatte le membrane e i suoi vari composti fenolici come i polifenoli o le antocianidine sono molto utili per le pelli secche e atopiche.

Aloe Vera

L’aloe vera offre molteplici benefici, aiuta a lenire e idratare la pelle dopo l’esposizione alla neve e al freddo. È una pianta che viene utilizzata come cicatrizzante da migliaia di anni ma inoltre idrata in profondità e agisce sull’epidermide, sul derma e sull’ipoderma. Dopo essere stati esposti al freddo, al vento e alla neve, si può applicare una maschera con aloe vera in modo da lenire la pelle e rigenerarla all’istante: mescola 20 ml di gel di aloe vera puro con un cucchiaino di miele, 5 ml di olio di jojoba e 5 gocce di olio di tea tree e la pelle tornerà come nuova.

L’articolo prosegue nella pagina successiva

Pagine: 1 2 3 4