30/01/2021

COS’E’ LA VITA? una poesia di Marco Biffani


COS’E’ LA VITA?


Nel passeggiare calmo di una notte

incappucciato privo di sembianze

un’ombra al buio mi si fece accanto.

D’aspetto etereo come un ectoplasma

sillabando ogni lettera mi disse

“Se sai cos’è la vita, vivi a lungo”

poi di colpo scomparve nella bruma

e fu allora che cominciò l’assillo.

Mi domandai se avevo ben compreso

se fosse un sogno oppure una visione

in una strada oscura quella sera,

o s’ero io che mi ponevo il tema.

Una domanda ascosa nel profondo

che tracimava proprio nella notte

dalla sentina della mia esistenza.

E cominciai a pensarci seriamente.

La vita. Bel mistero. Che domanda.

Eppure una risposta va trovata.

Se tu lo chiedi a Verne è un’avventura

se lo fai a Troisi una risata

se ad Eschilo la poni, una tragedia

in un modo il biologo la vede

un astrofisico la trova nelle stelle

un geologo la scorge dalle pietre

un chimico ti dice nelle acque,

e dopo un lungo cercare e ricercare

eureka! Di sicuro l’ho trovata:

è solo il frutto caldo dell’Amore!

Marco Biffani