22/10/2020

Pony Endurance: il titolo italiano va in Sardegna grazie a Claudia Delinna su Rebelde


La bandiera dei 4 Mori sventola sul gradino più alto del podio ai Campionati italiani Pony Endurance che si sono disputati a Città Della Pieve, in Umbria. Claudia Delinna in sella a Rebelde, stallone baio di 9 anni, ha vinto la categoria regina della competizione: la “Élite” di 9 km per cavalieri e amazzoni dai 10 ai 14 anni.

Il binomio del Centro Endurance Equestre di Osilo è risultato il più veloce: ha chiuso in 45 minuti alla media di 12 chilometri, col cavallo in ottima condizione, requisito indispensabile per le gare di fondo che tengono in grande conto lo stato fisico del cavallo. Claudia Delinna ha preceduto due avversari provenienti dal Lazio.Ha sfiorato il podio un’altra amazzone sarda, Laura Bellinzis, in sella a Prestigiosa, arrivata quarta. Subito dietro la esponente dell’Endurance Team del Golfo si è piazzato Luca Frau su Osilesu, atleta del Maneggio Tanka Village di Villasimius.Il Centro Endurance Equestre di Osilo dei tecnici Giancarlo Delinna e Valeria Zirolia ha raccolto anche un lusinghiero quinto posto con Rebecca Cuccuru in sella sempre a Rebelde, nella categoria B di 6 km riservata a ragazzi dagli 8 ai 12 anni, dove ha ottenuto il nono posto Francesco Casu, di appena 9 anni, su Osilesu, dietro Ilaria Frau su Prestigiosa, del Tanka Village.Risultati che confermano la crescita anche nel settore Endurance sotto la regia della Fise Sardegna.