22/06/2012

Per un sorriso… a Biella, 28° giochi Nazionali di Special Olympics Italia Biella 2012

Siamo sempre tutti molto indaffarati, pieni di problemi “irrisolvibili”. Se
siete così, un consiglio ve lo posso dare. Andate in questi gironi a
visitare Biella, e troverete dei sorrisi SPECIALI

Quelli che vi fanno gioire dentro. Da questo Martedì sino a Domenica 24 Giugno infatti Biella ospita i Giochi di Special Olympics Italia.

2000 atleti, 3000 patners e tecnici e moltissimi appassionati sono a Biella per celebrare dei Giochi SPECIALI, per ragazzi SPECIALI, che sono SPECIALI e che ci donano una pace interiore SPECIALE, vivendo e lavorando con loro per questa ottima causa … incredibilmente SPECIALE.


Ho da sempre aiutato e lo farò fin che potrò Special Olympics per le sue attività, da ospitarli nelle manifestazioni da noi patrocinate e/o organizzate sino a dare il mio piccolo aiuto con supporto tecnico ai loro progetti e alle loro attività.

Ma al contrario di molti cerco di non fare l’ipocrita e vi dico che tutti questi “aiuti” più che aiutare loro, aiutano me, proprio per questa disattenzione verso i valori che contano, che ormai è generale nella nostra vita, essere con i ragazzi e le ragazze di Special Olympics  è importante.

Ieri per me lo è stato ancora di più, quando il comitato organizzatore mi ha fatto il grande onore di invitarmi sul palco che celebrava la cerimonia di apertura dei giochi di Biella 2012 dove ho letto la promessa dei giudici e arbitri davanti a tutti loro e a più di 10.000 persone.


Andate a Biella e cercate il programma su  www.specialolympics.it


Vi prometto che lo farete per voi e nello stesso tempo darete una grande gioia a loro.