1° WEBINARTutte le tue domande al Veterinario + 2 ore di formazione e utili consigli per la gestione quotidiana del cavallo.
30 Marzo, ore 18 ISCRIVITI SUBITO
1° WEBINAR:Tutte le tue domande al Veterinario + 2 ore di formazione e utili consigli per la gestione quotidiana del cavallo. 30 Marzo, ore 18
24 Aprile 2024

Per tutti arriva prima o poi il momento del bagnetto. E se ci fossero i parassiti?

POSSIAMO TRATTARE IL NOSTRO CANE IN MODO EFFICACE E SICURO DURANTE IL BAGNETTO


Le passeggiate e l’attività all’aria aperta con il proprio amico a quattro zampe portano tanto divertimento ma anche spiacevoli problemi come zecche, pulci, pidocchi, zanzare e flebotomi, questi ultimi portatori della Leishmaniosi. Quando il nostro amico a 4 zampe comincia a grattarsi, è il momento di correre ai ripari e di pensare a un bagno antiparassitario.

Questa operazione è molto importante se abbiamo passato alcuni giorni in vacanza in mezzo alla natura insieme al nostro cane, oppure se è stato a contatto con cani infestati da parassiti o se abbiamo recentemente ritirato il cane da una pensione o da un canile. I parassiti trovano terreno fertile nascosti nel pelo del cane, causando non solo un fastidioso prurito ma anche eczemi sulla pelle, perdita del pelo e allergie, fino a malattie molto gravi e pericolose quali la filaria e i vermi intestinali e polmonari. Se dobbiamo fare il bagno antiparassitario al nostro cane, è necessario prima di tutto procurarsi uno shampoo specifico.

Questi prodotti antiparassitari si trovano liberamente in commercio, si tratta di veri e propri medicinali veterinari sicuri e testati, come lo SHAMPOO DOG di Chifa. Dopo aver letto le istruzioni riportate sulla confezione, restano sempre valide le indicazioni precedentemente fornite su come fare il bagnetto al cane, ma con un consiglio in più: utilizzate guanti monouso in lattice per evitare il contatto tra il prodotto antiparassitario e la pelle. Inoltre, durante il lavaggio, è importante insaponare bene la base della coda e la zona del collo per creare una specie di “barriera” che eviti alle pulci di rifugiarsi nelle orecchie o nel contorno occhi. Infine sciacquare bene insistendo in tutti i punti in cui il cane si gratta.

MEDICINALE VETERINARIO A.I.C. N° 103282012 di libera vendita

MODALITÀ D’USO

Inumidire in modo omogeneo il pelo dell’animale, diluire 20/30 ml di Shampoo Dog in 5 litri di acqua e con l’utilizzo di una spugna, lavare l’animale contropelo per facilitare la diffusione del prodotto fino alla cute. Dopo pochi minuti risciacquare il pelo e frizionare con un panno asciutto.

CONSIGLI UTILI

L’uso di Shampoo Dog permette una perfetta pulizia della cute, oltre a rendere il pelo dell’animale morbido e lucente, alleviando tutte le forme di prurito causate dai parassiti. Se ne raccomanda l’uso nei cani che hanno trascorso periodi più o meno lunghi in luoghi particolarmente a rischio quali canili e pensioni.

COMPOSIZIONE

Principio attivo: Permetrina tecnica 1%. Eccipienti: trietanolamina lauril solfato soluzione, dietanolamide di cocco, profumo, propil idrossibenzoato di sodio, fenossietanolo, polioxil 40, olio idrogenato di ricino, soluzione di idrossido di sodio, soluzione di acido citrico monoidrato.


Lo SHAMPOO DOG (Medicinale veterinario A.I.C. n° 103282012) è uno shampoo antiparassitario per il trattamento degli ectoparassiti del cane. A base di permetrina, insetticida non sistemico che agisce per contatto, lo SHAMPOO DOG esplica un’attività insetticida e acaricida in totale sicurezza per il cane.

L’uso dello SHAMPOO DOG ha il duplice vantaggio di associare la detergenza al trattamento antiparassitario determinando anche l’allontanamento delle uova e delle larve. La scelta del prodotto antiparassitario per cani è molto articolata perché molto spesso è necessario ricorrere all’uso di almeno due prodotti per ottenere la massima copertura. Ad esempio, può risultare molto utile effettuare lo shampoo antiparassitario e dopo qualche giorno applicare le comuni fialette spot-on, lo spray oppure il collare antipulci: lo shampoo determina la morte dei fastidiosi parassiti presenti sull’animale ma poi necessita di una copertura residule nei mesi successivi da effettuare con un prodotto antiparassitario a scelta.

Ricordiamoci sempre che la miglior cura è la prevenzione: soprattutto per gli animali che vivono in casa, i trattamenti antiparassitari vanno fatti anche se l’animale è sano, tenendo conto anche delle abitudini e dello stile di vita. È importante che i nostri amici siano sempre protetti, soprattutto nel periodo più a rischio ovvero dai primi caldi fino alla fine dell’autunno. Oggi, con l’innalzamento della temperatura invernale, il problema degli ectoparassiti si sta ampliando a quasi tutto l’anno.

Scopri i numerosi prodotti per il benessere dei tuoi piccoli amici
in vendita su nonsolocavallo





Responsabile di redazione del Portale del Cavallo

IL PORTALE DEL CAVALLO con la rivista INFORMA, l'e-shop NON SOLO CAVALLO, PIANETA CUCCIOLI, e la WEB TV, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. IL PORTALE DEL CAVALLO è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni, INFORMA è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. NON SOLO CAVALLO - PIANETA CUCCIOLI è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita, la WEB TV del Portale tratta molteplici argomenti, dall’attualità al coaching, dalla veterinaria al benessere di cavalli e cavalieri, cani e gatti, 
con il contributo di illustri esperti del settore.

CHIFA si occupa di prodotti mirati al benessere, igiene e bellezza degli animali domestici e di molti altri prodotti di prestigiosi Brand come Farnam o PetAg.

Tappetini Assorbipiù - Record

Condividi questo articolo:

Segui il Portale sui nostri social

Seguici anche su

Guidolin eQuibar
HKM
agromil-banner
Farnam

LA FORMAZIONE DEL PULEDRO

Intervento dell'autore Colonnello Giuliano Bacco Dalla nascita, allo svezzamento, fino ai primi...

Leovet > Nuovi Set completi per l’Igiene e il Benessere del Cavallo

Risparmio + Sicurezza + Efficacia set Leovet per l'igiene del cavallo ARNICA...

Pulizie di Primavera? Accessori grooming e scuderia! 🚰🐎🐩🐈

Prepara gli accessori per il grooming e la scuderia SCUDERIA: ABBEVERATOI...

Rivedi subito la 18° puntata della WebTV.

Con noi, il Principe Alduino di Ventimiglia di Monteforte, Simone Dall'Anese,...

Speciale Concorsi!

Tante nuove idee per cavalieri e amazzoni impegnati nei prossimi eventi Scopri...

Benvenuta Primavera: tempo di Maschere anti-insetti, Coperte in Cotone e rete

Benvenuta primavera.Ecco i Best Seller del mese! Tempo di MASCHERE ANTI-INSETTO, protezione...

ARUBA, la nuova collezione HKM che sa di estate! Scoprila Subito

Hai visto la nuova linea ARUBA? Già il nome evoca l'estate...

Pronti al cambio di stagione?

Tempo di Coperte Pile e Cotone, T-shirt per Cagnolini coperte pile ...

Ecoplus Partner tecnico di 2024 Reining Derby

Riparte la stagione fieristica EQUESTRE 2024 presso “CREMONA FIERE" ed ECOPLUS...

Festa del papà: Cap e Pantaloni, novità e ritorni! Auguri a tutti i Papà:...

Fino a martedi 19 marzo è possibile scegliere tra i libri...

Festa del papà: Scopri il nostro Regalo e le novità uomo

Fino a martedi 19 marzo è possibile scegliere tra i libri...

Grooming Box, Borse e altre idee. Conosci Birth Alarm?

Organizziamo il... grooming box GOOMING BOX - BORSE EQUITAZIONE Conosci Birth Alarm?L'allarme...

Corsi online

Corsi dedicati alla salute e al benessere del cavallo, con docenti e professionisti accreditati


• Maggiori competenze
• Nuove conoscenze
• Nozioni pratiche e concrete

Vedi tutti i corsi »

Patologie più comuni infettive e parassitarie dei cavalli

Patologie dell'apparato muscolo-scheletrico

Patologie della testa, degli occhi, delle orecchie e del cavo orale

Traumatologia e incidenti: primo soccorso ai principali incidenti

Grooming 1: cura e igiene del cavallo: teoria e pratica

Grooming 2: tecniche di scuderia e benessere animale

L'habitat del cavallo sportivo: paddock, box e scuderie

Webinar periodici con i docenti dei corsi di formazione online