13/07/2020

Mental coaching: perché è importante scegliere le parole giuste.

La Mente non distingue qualcosa di vividamente immaginato da qualcosa realmente vissuto.

Cosa vuol dire questo?

Che se tu immagini qualcosa nella tua mente ti sembrerà reale, proverai le sensazioni associate a quelle immagini ed entrerai nello stato d’animo collegato a quell’immagine anche se sei in casa seduto sul divano e non stai realmente vivendo quella situazione.
Per esempio, pensa a quando sogni, alcune volte il sogno è così reale che ti può capitare di ridere, parlare o addirittura urlare durante il sonno.

Tutto quello che immagini nella tua mente è come se fosse vero, la stessa cosa vale per le parole che usi con te stesso e con gli altri. Ogni parola crea nella tua mente un’immagine e una sensazione, ma la tua mente non sa distinguere se quelle parole o immagini sono utili per te o meno, lei semplicemente reagisce a quello che gli offri per questo diventa importante essere consapevole e soprattutto scegliere le parole giuste da usare.

Facciamo un esercizio:

Pensa alla parola “Amore”: cosa ti viene in mente? Che sensazioni provi?
Ora di “Amore” ad alta voce.
Come ti fa sentire pronunciare questa parola ad alta voce? E invece come ti fa sentire sussurrarla nella tua mente?
Ora invece pensa alla parola “Cattiveria”: cosa ti viene in mente? Che sensazioni provi? Ora di “Cattiveria” ad alta voce.
Come ti fa sentire pronunciare questa parola ad alta voce? E invece come ti fa sentire sussurrarla nella tua mente?
Immagino che le sensazioni che hai provato siano state diverse anche se sei rimasto nello stesso posto a leggere questo articolo… questo ti fa capire come ogni parola ha un impatto sulle tue emozioni e definisce la tua realtà di quel momento.

Perché è importante essere consapevole delle conseguenze dell’utilizzo di alcune parole rispetto ad altre?

Perché quando utilizzi le parole che ti rendono felici e sicuro di te starai bene e proverai emozioni di certezza e di sicurezza mentre quando utilizzi parole che ti rendono insicuro e poco deciso proverai emozioni di insicurezza e di non essere all’altezza e il tuo cavallo tutto questo lo sentirà e reagirà di conseguenza!
Se ci pensi e ti ascolti, spesso involontariamente avrai usato delle parole poco utili per il tuo benessere.
Infatti alcune parole ti fanno sentire bene, sicuro di te e ti renderanno felice e fiero di quello che stai facendo, altre invece ti fanno sentire insicuro e poco fiero di te.

Se fai equitazione o hai a che fare con sport che coinvolgono cavalli o cani sai benissimo che questi sport non si praticano da soli e soprattutto non si praticano con una attrezzatura!

L’Equitazione come ben sai è uno sport particolare, non sei solo e non hai un’attrezzatura come una racchetta o un pallone ma hai un compagno che è un essere vivente e questo fa si che ogni giorno sarà in qualche modo diverso da quello precedente e soprattutto ogni cavallo sarà diverso dall’altro.

Se vuoi sentirti bene e creare una buona intesa con il tuo cavallo indipendentemente da come sta facendo gli esercizi sotto sella è importante scegliere con cura le parole che utilizzi con te stesso e con gli altri, questo ti permetterà di entrare nel miglior stato mentale ed emozionale e riuscirai quindi a dare il meglio di te.

Al contrario usare parole poco utili ti metterà in stati emozionali e mentali poco utili e il tuo cavallo diventerà nervoso e insicuro e non riuscirete a creare la sintonia e dare il meglio di voi. Come dice Richard Bandler

“Quando cambi come pensi cambia come ti senti e di conseguenza cambia quello che puoi fare”.

E’ importante essere consapevoli delle parole che sussurri a te stesso perché alcune volte sei talmente abituato a parlarti in questo modo che non ti accorgi neanche!

QUINDI ASCOLTATI E ASCOLTA COME PARLI A TE STESSO, A COME PARLI DI TE O DEL TUO CAVALLO E CAMBIA LE PAROLE CHE NON SONO UTILI.

Ecco alcuni passaggi di Mental Coaching per utilizzare Parole per Stare Bene ed essere al meglio di te!

1) RICONOSCI LE PAROLE UTILI DA QUELLE NON UTILI

Ecco alcuni esempi di come riconoscerle:

LE PAROLE UTILI:
ti fanno stare bene emozionalmente, ti mettono in uno stato emozionale utile per quel contesto, ti fanno rimanere concentrato, tranquillo e determinato, sono motivanti, potenzianti, ti portano all’azione, alla crescita, alla sfida e accrescono la tua Autostima .

LE PAROLE NON UTILI:
ti fanno stare male emozionalmente, ti mettono in uno stato emozionale non utile per quel contesto, ti innervosiscono, ti mettono sotto stress e ti deconcentrano, ti sviliscono, sono demotivanti, ti frenano, ti portano a smettere e ledono la tua autostima.

2) ASCOLTATI

Ascolta come parli a te stesso, spesso non sei consapevole di quello che ti dici e quindi non sai se ti stai parlando in modo utile o meno…
Ascolta e nota che tipo di emozione ti fa provare una determinata parola.

3) CAMBIA LE PAROLE POCO UTILI IN PAROLE UTILI

Vediamo qui un pò di esempi di parole poco utili che potresti dirti quando non ti viene un esercizio e come cambiarle.
Parole come “non sono capace di fare questi esercizi” oppure “sono negata in questo…” o anche scherzosamente dirti “sono una schiappa…” ti faranno credere che non sei capace e sono poco utili.
Magari l’esercizio non ti viene bene come vorresti ma quello che ti serve per riuscirci è solo fare ancora pratica non è dirti che non ce la fai perché altrimenti ti metterai in una condizione mentale per cui non riuscirai a farcela o ci metterai molto più tempo!
Anche se lo dici scherzando il cervello ci crede, infatti non ha senso dell’umorismo quindi fai attenzione a quello che ti dici e come ti fa stare.

Cambia queste parole con “ho bisogno di allenarmi di più…” oppure “posso migliorare…” oppure “a breve mi verrà bene…”

4) CONTINUA AD ALLENARTI A SCEGLIERE LE PAROLE CHE UTILIZZI

Più ti abitui ad ascoltarti e a scegliere le parole da usare più diventerà un’abitudine e, in automatico più starai bene!
Prenditi cura di te scegliendo le parole che più ti fanno stare bene!
Buon allenamento nell’ascolto e nella scelta delle parole e ricordati che “sei tu che puoi scegliere” che parole usare per questo scegli bene!
Utilizzando al meglio i tuoi Pensieri puoi incominciare ad “allenarti mentalmente” e metterti nello stato d’animo migliore in ogni situazione per poter dare il meglio di te sempre!

EVA ROSENTHAL
Mental Coach, campionessa di dressage
COLLABORO CON IL PORTALE DEL CAVALLO




Scarica il mio Video Corso di Allenamento Mentale per gli sport equestri: http://sport.ekis.it/sportequestri
e allenati con me per migliorare le tue performance a cavallo e nella vita.

Seguimi anche sui social:
FB: evarosenthalcampionessaementalcoach
INSTAGRAM: evarosenthal

Sono Eva Rosenthal Campionessa di Dressage e Mental Coach. Grazie al Mental Coaching ho vinto oltre 50 medaglie e ho partecipato ai Mondiali WEG!
Mi sono allenata mentalmente e poi mi sono specializzata nell’allenare altri atleti come Mental Coach, per questo motivo ho una preparazione unica nel supporto mentale degli sportivi e dei cavalieri.

Articolo pubblicato sulla rivista INFORMA
distribuita gratuitamente a tutti i nostri clienti che hanno effettuato acquisti su NonsoloCavallo.it

Numero 1 Gennaio / Febbraio 2020