15/12/2017

L’emozione Cavallo: ecco il ventesimo post della rubrica settimanale curata da Marco Biffani appositamente per noi


Lo scrittore a tempo pieno ci regala diversi brani tratti dal suo ultimo libro “Equus Caballus, Ippo per gli amici (principianti)”

Consentitemi, con questo post, di fare gli auguri a Nancy Mancinelli, figlia del pluricampione Graziano Mancinelli e campionessa anch’essa, per una pronta guarigione. Mi piace qui ricordare quanto ha detto, in più di un’occasione, su cosa rappresentano per lei i cavalli: “Amore incondizionato allo stato puro, un dialogo fatto di sguardi, una magia” ed in una intervista su cosa fosse l’Equitazione: “L’Equitazione ha in se questo grande valore, è uno sport che trasmette quella disciplina morale che aiuta a vivere nell’integrazione, nella socialità e nel rispetto degli altri”. Come sostiene chi le sta vicino, il Cavalier Vittorio Orlandi, plurimedagliato e medaglia di bronzo nel salto ostacoli, a squadre, alle Olimpiadi di Tokio nel 1972, l’Equitazione è uno sport che – per i suoi valori – andrebbe insegnato nelle scuole. Si deve a lui l’introduzione programmata e la diffusione dei Pony in Italia, che oltre ad avvicinare senza paura i ragazzi al cavallo, li prepara anche alle competizioni della vita, all’autostima ed anche all’agonismo, per il quale l’Italia si è sempre fatta valere nel mondo.

Marco Biffani è autore di “Equus Caballus, Ippo per gli amici (principianti)” della Bastogi Libri.

La bella caricatura del cavallo utilizzata per la rubrica “L’Emozione Cavallo” è un disegno di Fabrizio Zubani.

Per essere reindirizzato alla pagina personale di Marco Biffani sul Portale del Cavallo e leggere tutti i suoi post e articoli clicca QUI.