06/04/2021

ANDREA GRASSI NOMINATO DIRETTORE GENERALE DI CA’ZAMPA

Gestisce organizzazione e sviluppo delle cliniche, supportato del team di coordinamento medico-veterinario, con l’obiettivo di raddoppiare il numero di cliniche nel 2021.

Nuovo ingresso in cabina di regia del network italiano di centri veterinari Ca’ Zampa. Quarantacinque anni, milanese, il neo Direttore Generale Andrea Grassi entra nel settore del pet care dopo una lunga esperienza nella gestione di catene retail in ambito sanitario. Dapprima come Direttore Commerciale, poi come Direttore Generale e Amministratore Delegato ha gestito più di 90 cliniche del gruppo Vitaldent, uno dei primi gruppi in Italia ad applicare alle cliniche dentali il modello retail. Negli ultimi due anni Grassi ha ricoperto il ruolo di Direttore Generale del primo network in Italia di Cliniche di Medicina e Chirurgia Estetica e si è affermato come consulente strategico per start up della Digital Economy.

Il suo ruolo all’interno del Gruppo Ca’ Zampa è strategico: si occupa in qualità di Direttore Generale di tutta l’organizzazione, le vendite e il people management del network che nel corso del 2021 vedrà l’apertura di 6 nuove strutture e un ampliamento del team fino a circa 200 professionisti del pet care. Con il supporto del dipartimento medico veterinario delineerà i protocolli clinici di best practice.

“L’ingresso di Andrea Grassi – afferma Giovanna Salza, Presidente e founder di Ca’ Zampa – avviene in un’importante fase di rafforzamento manageriale dell’Azienda che nel 2021 conta 6 cliniche all’attivo, oltre 100 risorse e un ambizioso progetto di sviluppo. Dopo una prima fase di start up, Ca’ Zampa è oggi pronta a crescere con un approccio ancor più strutturato e con competenze sempre più specializzate: l’arrivo in azienda di Andrea Grassi, con la sua expertise nel settore sanitario e retail, arricchisce in maniera significativa la nostra Azienda”.

il neo Direttore Generale Andrea Grassi



“Sono entusiasta per l’inizio di questa avventura in una realtà così innovativa come Ca’ Zampa   – dice Andrea Grassi – all’interno di un mercato, il pet-care, che si dimostra estremamente vivace. I numeri parlano chiaro: il rapporto pet-cittadino è 1 a 1 e l’attenzione alla salute e al benessere del proprio animale da compagnia è molto elevata. Sono felice di poter contribuire alla crescita di un Gruppo che si è dimostrato essere un punto di riferimento per tutte le famiglie con animali domestici”.

Ca’ Zampa è un progetto tutto italiano nato nel 2018 che sta rivoluzionando il mercato dei pet con un’offerta integrata che contempla, in un unico luogo, servizi a tutto tondo per il benessere dell’animale domestico. Servizi veterinari, di toelettatura, educazione, fisioterapia, asilo e prodotti per il benessere. Una rete di 6 Centri tra Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia e Lazio, posizionati in aree commerciali ad alta frequentazione, con l’obiettivo di arrivare a circa 40 entro il 2024 nel Nord e Centro Italia.