19 Ottobre 2021

In forma anche in vacanza

Qualche consiglio per il cavaliere per mantenere la forma fisica anche in vacanza, a riposo dalle solite attività.


La vacanza è un momento particolare in cui si fa tutto ciò che non si fa normalmente nella quotidianità: alzarsi tardi, oziare al sole giorni interi, mangiare al ristorante piatti più elaborati per più giorni, lasciare le solite abitudini a casa e quindi, anche la dieta. Premetto che non sto demonizzando la vacanza, anzi ne abbiamo bisogno tutti, in quanto ci permette di ricaricarci dopo mesi di lavoro e di ritrovare il benessere psicofisico per affrontare l’altra parte dell’anno. Vorrei però dare qualche consiglio per mantenere i risultati di una dieta seguita nei mesi precedenti.

Innanzitutto è opportuno non saltare i pasti ma mantenere la regola dei 3 pasti principali (colazione-pranzo-cena) e 2 spuntini, come durante l’anno.

La colazione può essere ricca e composta da latte, yogurt (per chi non ha intolleranze al lattosio, altrimenti optare per latte di soia, mandorle, avena), cereali, biscotti secchi, marmellata e frutta. Questo ci darà l’energia per affrontare una mattinata al mare sotto il sole o lunghe passeggiate in montagna. Il pranzo deve essere leggero se il resto della giornata si trascorre sotto il sole o a fare attività particolari (escursioni). Possiamo così consumare piatti a base di cereali integrali e a seconda della zona in cui ci troviamo, arricchirli con proteine di qualità. Per chi va al mare consumare più pesce rispetto a carne ed insaccati, considerando che molti durante l’anno non ne mangiano perché non avendolo a disposizione fresco, non amano quello surgelato. Fare un pieno di omega 3, “grassi buoni” e alleati del nostro sistema circolatorio!

Per chi va in montagna consumare le carni locali prive di conservanti e di qualità superiore rispetto a quelle del supermercato, così come per i formaggi e i derivati del latte!

In ogni caso abbinare sempre anche le verdure di stagione e mantenere le dosi della dieta quotidiana.

Il gelato e la frutta possono in via eccezionale sostituire un pranzo quando si è in spiaggia e particolarmente accaldati.

Attenzione a non esagerare con bevande zuccherate ma consumare una buona acqua minerale durante la giornata per idratarsi correttamente se esposti ad alte temperature. Attenzione anche agli alcolici e ai cocktail perché nascondono molte calorie senza nutrire!

Puntate sulla qualità di ciò che mangiate per godere al massimo del momento di vacanza e deliziare il palato senza eccedere in calorie! Se possibile nel luogo in cui vi recate fate attività fisica, anche diversa da quella quotidiana: camminare sulla spiaggia, snorkeling, surf, arrampicate … libero spazio al piacere personale! Cosi’ farete delle vacanza anche un toccasana!

Laurea in Biotecnologie, Laurea in Biologia Sperimentale e Applicata, percorso Biologia umana e Scienze biomediche Università degli studi di Pavia.
Corso universitario I livello in Sviluppo e disturbi alimentari Università degli Studi di Firenze. Master Universitario di II livello in “Nutrizione umana”, Università degli studi di Pavia.

Previous articleSilvano Querini
Next articleMichele Ricchiero

Articoli correlati

Le pavimentazioni in gomma di grandi dimensioni

Come vi abbiamo raccontato durante la nostra puntata web le pavimentazioni in gomma riciclata sono la scelta ottimale per ogni zona della scuderia. Ecoplus è...

Fuori gli Ogm dai nostri campi e dalle nostre tavole!

Il 24 settembre scorso, la Commissione europea ha pubblicato una Valutazione d’impatto iniziale nel tentativo di allentare la legislazione sulle piante prodotte con tecniche genomiche. Fino...

Difese immunitarie. Incontriamo l’amico Lele Tunesi della Happy Horse

Intervista a Emanuele Tunesi presso la nostra redazione in occasione della presentazione di un nuovo supplemento IM-HAPPY2021 Carissimo Lele, alla tua azienda non servono presentazioni....

La normativa italiana e le caratteristiche che deve avere un maneggio coperto per garantire...

L’esigenza di avere una copertura dove potersi sempre esercitarare è fondamentale per tutti i centri equestri: il maneggio coperto è l’unico “strumento” che garantisce...

ANACAITPR a Fieracavalli Verona dal 4 al 7 Novembre 2021

83° mostra nazionale di razza e vetrina nazionale della biodiversità “L’EDIZIONE DELLA RIPRESA” ANACAITPR tutto pronto per il più importante appuntamento dell’anno. Il Consiglio direttivo ha...

Slow Food si unisce alla voce dei produttori di cibo che nel mondo protestano...

A seguito della contro-mobilitazione per il Pre Vertice delle Nazioni Unite sui sistemi alimentari, che a luglio ha riunito oltre 9 mila partecipanti da...
Equigomma

Da non perdere

EcoPlus - EcoHorse
BIOequipe
LAS

Altri argomenti