compravendita cavallo del maneggio

Buongiorno, vorrei chiederle un’informazione riguardo la mia situazione. Ho un cavallo in fida completa nel centro ippico che frequento. Mi è stato proposto l’acquisto del soggetto, con metodo di pagamento dilazionato in due ‘rate’. A fronte dell’ ultimo pagamento (concordato tra una settimana circa), in cui si salderebbe per intero il prezzo pattuito, la proprietaria del maneggio e del cavallo mi ha anticipato che il cavallo anche dopo la vendita non potrà lasciare il centro ippico.
La mia domanda era: è legale questo tipo di contratto vincolante? Poichè una volta che il cavallo sarà di mia proprietà vorrei gestirlo in modo indipendente, che comprende anche la libertà di spostarlo secondo le mie esigenze future
Grazie mille in anticipo

  • Ospite ha scritto 1 anno fa

Buongiorno Benedetta

Se nella proposta di acquisto, a cui spero abbia fatto seguito almeno una scrittura privata con relativo passaggio di proprietà riportato sui documenti del cavallo, non sono riportate clausole e termini particolari che evidenziano un obbligo da parte sua di attenersi a quanto sottoscritto e firmato … ritengo, con i soli dati da lei riportati nella domanda, che è suo diritto poter decidere quello che ritiene il meglio per il suo cavallo e, in caso di spostamento, l´unico obbligo che dovrebbe avere e quello di comunicarlo per tempo (almeno con un mese di anticipo per evitare qualsiasi tipo di lamentela).

Distinti saluti

Alfredo Gatto

  • Gatto ha risposto 1 anno fa
Mostro 1 risultati
La tua risposta

Prego per rispondere.