Cavallo a casa

Buonasera, mi chiedevo se potesse aiutarmi a risolvere un dubbio. Sono molto legata a un cavallo che vedo regolarmente nel Circolo Ippico (non a scopo di lucro) che frequento. Io e il mio istruttore pensiamo sarebbe una buona idea farmelo tenere a casa (ho già box, paddock e letamaia) per il tempo che vogliamo: a lui libera del posto per altri cavalli e a me fa piacere tenerlo a casa (in compagnia di altri equidi del mio vicino). Secondo lei sarebbe una cosa legale? O serve qualche documento che attesti che non li ho "rapiti" e che ho il consenso da parte del proprietario? Aggiungo che il cavallo non è mio nemmeno in mezza fida, dato che, essendo il Circolo privato, non esistono "contratti".
La ringrazio.

  • Ospite ha scritto 2 anni fa

buongiorno
al cuore non si comanda ma la legge, purtroppo, non è dello stesso parere.
Mi permetto di suggerire una scrittura privata tra lei (affidataria) e il proprietario del cavallo al fine di evitare brutte sorprese e condividere responsabilità ed eventuali conseguenze .-
distinti saluti

  • Gatto ha risposto 2 anni fa
Mostro 1 risultati
La tua risposta

Prego per rispondere.