10/02/2014

Commissariamento Comitato Regionale FISE Emilia Romagna

Con delibera del Commissario Straordinario Nazionale Avv. Gianfranco Ravà del 31 gennaio 2014 è stato disposto il commissariamento del Comitato Regionale Emilia Romagna.

Commissario Straordinario è stato nominato il dott. Piero Quargnali che nel salutare tutte le Associazioni Sportive ed i Tesserati delle stesse, chiede a tutti di collaborare per far fronte a questo momento non facile del nostro mondo sportivo.

Ma come siamo arrivati ad una decisione del genere?

Con lettera datata 08/10/2013, prot. 09527/2013, l’Avv. Ravà, Commissario straordinario per la Federazione Italiana Sport Equestri, scrive a Pamela Meier, presidente del Comitato regionale E.R., onde palesare il Suo rammarico per aver disatteso le già illustrate indicazioni di cui alla lettera prot. 8481/13 del 06/09/2013 e significarLe quali saranno le conseguenze in caso di perdurante inadempimento; conseguenze che ahimè tutti stiamo pagando a caro prezzo!

“Tra i documenti da Lei inviati vi era un rendiconto relativo al periodo Ottobre – Dicembre 2013 con il quale si evidenziavano alcune spese sostenute e/o da sostenere da parte del Comitato dal Lei presieduto per un importo complessivo superiore ad Euro dodicimila mensili, a favore della società Touch of Class. A seguito delle opportune verifiche ho potuto appurare che questo rapporto, per l’oggetto delle attività che sono affidate alla Touch of Class, non è conforme alla normativa vigente e quindi illegittimo. Le chiedo, pertanto, di interrompere qualsiasi rapporto con la Touch of Class e di provvedere allo svolgimento delle attività istituzionali con mezzi e soggetti propri.”