31/10/2020

Arcoveggio corse di domenica 1 novembre

Ippodromo di Arcoveggio, corse di domenica 1° novembre 2020, inizio ore 14.20 – A porte chiuse.
Sei velocisti in gara con i gentlemen

Altra domenica a cinque stelle per l’ippica nazionale, con Torino capitale del trotto grazie alla disputa del prestigioso Gran Premio Orsi Mangelli e delle finali del Gran Premio Anact e Bologna in scena con una giornata ricca di spunti tecnici nella quale i gentlemen saranno protagonisti della prova a maggior dotazione. Un miglio per sei, così si presenta il clou festivo di un Arcoveggio ancora -e fino al 24 novembre – privo del suo affezionato pubblico, con il campione Specialess alla ricomparsa dopo il Trofeo Gasparetto di fine settembre, guidato dal suo appassionato proprietario Vincenzo Vitagliano ed affrontato da un altro fighter dal glorioso passato come Trillo Park, sul quale sale una “prima lama” del livello di Matteo Zaccherini, mentre incuriosisce la presenza del neo gentlemen Enrico Cuglini con il suo Zeus Mark, cinque anni allenato dal fratello Daniele e cresciuto nell’allevamento di casa sulle spettacolari colline Umbre; ultima citazione per la progredita Valdest che proprio pochi giorni fa si è ascritta il nuovo record di 1.12.9 e sarà interpretata dal concreto Patrik Romano.

Prologo alle 14.20 in compagnia dei due anni, ben undici al via sulla breve distanza con la vittoria nel mirino di Caffè di Costa, regolarista di casa Baveresi alla terza uscita in carriera, mentre destano curiosità i debutti di Caviar Almas e Cuadraro Wise L, proposte di Edoardo Baldi e Giorgio Cassani dei quali si parla un gran bene, chance di podio per il dispersivo ma atleticamente dotato Crinto Light. Poi, turno per buoni tre anni con l’eccellente ruolino di marcia di Babylon Club a proiettare l’allievo di Holger Ehlert e compagno di colori del Derby winner Bleff Dipa ai vertici del pronostico su Biagio Trebì, con Bellei, e Bruno del Brenta, oggi in versione Francesco Tufano. Anziani alla terza con il match tra Venere Mark e Talent Bi a tenere banco e Tomos D’Aghi nei panni del terzo incomodo; alla quarta, Enrico Bellei e Adler del Ronco favoriti su Asia Ll e Attestato Fari, mentre alla quinta Marco Stefani e Simpaty Trio si disputeranno la leadership con Ur Del Ronco e Luca Lovera, mentre il tenace Vortice Leo sarà la terza forza in campo ben guidato da Sandro Miraglia. In chiusura, ancora Bellei in vetrina grazie ad Angus An, ma attenzione a Ariah Pink, deludente a metà settimana in occasione della giornata gentlemen disputata a Padova, pur in grado di recitare ruolo di primo piano con la la guida di Gianvito D’Ambruoso, mentre per il podio si candidano nell’ordine, Always On My Mind, Adelasia e Arianuova Op.

PARTENTI visibili online a questo link del sito internet HippoGroup https://www.ippodromobologna.it/dettagli/?url=https://www.hipposervices.it/cesenate/bologna/partenti/20201101

Appuntamento successivo martedì 3 novembre.