30/04/2015

Prepariamoci all’estate

La corsa al rimedio dell’ultimo minuto.


Banditi cibi ricchi di grassi e calorie come panini, pizzette, fast food, salumi e formaggi, piatti troppo elaborati e ricchi di condimento. Questi cibi appesantiscono fegato ed altri organi e vanno a creare ristagno di liquidi nonché aumento di peso. E’ consigliato invece un regime alimentare sempre bilanciato sulla persona e composto da frutta e verdura, ricche in acqua, minerali e vitamine, verdure per lo più crude come prezzemolo, sedano, carciofi che aumentano la diuresi per la loro azione intrinseca depurativa.

Tra la frutta preferire anguria, melone, mirtilli, ciliegie, per le proprietà diuretiche ed antiedema.

Seguite la stagionalità, la natura ci offre tutto ciò che ci serve per affrontare ogni cambiamento climatico, ora che il caldo abdirà ad intensificarsi è bene mangiare prodotti stagionali ricchi in acqua e facilmente digeribili.

Durante la giornata è consigliato bere per eliminare le tossine in eccesso, thè verde o tisane semplicissime fatte in casa con alloro e ciliegie, zenzero e cannella, tutte dalle proprietà brucia grassi.
 

Eliminare cibi raffinati e aumentare il consumo di proteine vegetali (legumi, frutta secca) e di pesce per il contenuto di omega 3. Tra le carni scegliere quelle bianche e cotture prive di condimenti e affumicature.
 

Via libera a insalate fredde con cereali integrali, quinoa, bulgur, avena, verdura di stagione e anche quelle meno usate come il sedano ricco di minerali, prezzemolo, basilico crudi e altre spezie per insaporire!
 

Attenzione all’idratazione durante l’attività fisica, non dimenticate di bere acque ricche di minerali e di mangiare frutta fresca !

Elettra Martelli