19 Ottobre 2021

Oli Essenziali per i pet: quando e come usarli



Come abbiamo visto negli scorsi articoli, gli oli essenziali sono composti di origine naturale estratti dai semi, dalla corteccia, dagli steli, dalle radici, dai fiori e da altre parti delle piante tramite vapore o distillazione a freddo.




Essi formano il sistema immunitario delle piante, ovvero le sostanze con cui le piante si curano. Possiamo definirli la “Farmacia delle piante”. Sono un valido supporto sia per il benessere fisico sia per il benessere emotivo e mentale nostro e dei nostri animali. 


Rispetto agli estratti di erbe officinali gli oli essenziali sono dalle 50 alle 70 volte più concentrati: ne basta una sola goccia per raggiungere e apportare beneficio a tutte le cellule del corpo.

Ricordiamo che gli oli essenziali non si mescolano facilmente all’acqua:

Gli oli essenziali vanno diluiti in un olio vettore: è consigliato l’olio di cocco frazionato o, in mancanza, l’olio di mandorla o extravergine di oliva. La quantità di gocce di olio essenziale da diluire nell’olio vettore cambia a seconda dei casi. 
Negli animali (per esempio, cavalli, cani o gatti) gli oli essenziali penetrano nell’organismo più rapidamente rispetto all’uomo: per questo motivo vanno diluiti in grado maggiore a seconda della specie, della razza, dell’età (giovani, adulti, anziani) e dei sintomi che vogliamo curare.  


Il grado di purezza degli oli essenziali è indice di qualità, sicurezza e di efficacia del prodotto. 


Per essere efficaci, gli oli essenziali non devono contenere additivi o ingredienti artificiali che ne diluirebbero i principi attivi, né agenti contaminanti come pesticidi o altri residui chimici. 

A questo scopo, gli oli essenziali prodotti da doTERRA® (www.doterra.com) sono sottoposti a test incrociati mediante spettrometria di massa e gascromatografia da una rete di chimici indipendenti al fine di verificare sia la purezza dell’estratto sia l’efficacia della composizione di ciascun lotto e successivamente certificati di Grado Terapeutico Puro.   




Articoli correlati

Ippodromo di Vinovo – 20 Ottobre, c’é il quinté dedicato al progetto ‘Vinovo Trotta...

C'è un doppio motivo per non perdere l'appuntamento infrasettimanale con il trotto sulla pista di Vinovo mercoledì 20 ottobre. In chiusura di programma infatti è...

Chiusa ad Alessandria la seconda tappa di Coppa Italia Pony e Senior Misto di...

È ancora tempo di Coppa Italia di Horseball negli impianti della Nuova Società ippica Alessandrina di Alessandria in Piemonte. Nello scorso fine settimana si...

Le pavimentazioni in gomma di grandi dimensioni

Come vi abbiamo raccontato durante la nostra puntata web le pavimentazioni in gomma riciclata sono la scelta ottimale per ogni zona della scuderia. Ecoplus è...

A Montefalco la Coppa delle regioni di Endurance 2021

Dodici i team al via in rappresentanza dei Comitati Regionali d’Italia Conclusa la Finale di Coppa Italia Club gli impianti dell’Horses Sporting Club Le Lame...

Torna l’appuntamento con la Longines FEI Jumping World Cup

Grande attesa per un’edizione speciale. Dopo due anni il prestigioso circuito indoor mondiale torna a Fieracavalli. Vent’anni di grande storia per la Coppa a...

Green Pass: le ultime novità su pubblico, atleti e lavoratori/volontari

La Federazione Italiana Sport Equestri, sulla base delle ultime disposizioni governative, in merito ai controlli dei Green Pass ha voluto riassumere alcune novità rilevanti...
Equigomma

Da non perdere

EcoPlus - EcoHorse
BIOequipe
LAS

Altri argomenti