17/12/2013

Obesityday2013, giornata di sensibilizzazione

Tempo di feste e di abbuffate. Occhio che poi il nostro cavallo ci potrebbe anche scaraventare a terra e ne avrebbe tutte le ragioni.

Recenti indagini epidemiologiche hanno dimostrato che la prevalenza del sovrappeso e dell’obesità sono in progressivo e costante aumento e superano il 40% della popolazione nei paesi industrializzati. Sovrappeso e obesità favoriscono la comparsa di molte malattie come il diabete, l’ipertensione, l’arteriosclerosi, l’insufficienza respiratoria, la calcolosi ed anche alcuni tipi di tumore.


Per le motivazioni sopra esposte l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha dichiarato già dal 1997 l’obesità “malattia sociale”, la cui prevenzione e cura deve far parte in modo imperativo delle politiche sanitarie nazionali. E’ inoltre stata dimostrata l’importanza della distribuzione del tessuto adiposo: l’eccesso di grasso viscerale (rilevabile da un aumento della circonferenza vita) favorisce infatti le malattie cardiovascolari.



E tu che cosa fai per la tua salute ?
Vi dico cos’ho fatto io … ho scelto per un pranzo veloce ma energetico con un’amica speciale una pizza fatta con il riso venere… una semplice margherita più leggera della solita ricca di formaggio e olio…scegliete un locale che abbia a cuore la salute dei suoi ospiti o cucinate voi stessi piatti più sani, ne avrete sicuramente beneficio!