1° WEBINARTutte le tue domande al Veterinario + 2 ore di formazione e utili consigli per la gestione quotidiana del cavallo.
30 Marzo, ore 18 ISCRIVITI SUBITO
1° WEBINAR:Tutte le tue domande al Veterinario + 2 ore di formazione e utili consigli per la gestione quotidiana del cavallo. 30 Marzo, ore 18
17 Luglio 2024

Haflinger: Mostra Interregionale Clusone (BG)

Sabato 22 e domenica 23 settembre 2023

Quest’anno il week end della Mostra Zootecnica di Clusone, ha visto tanti eventi legati al mondo del cavallo Haflinger, aumentando l’impegno già ingente degli instancabili organizzatori di tale evento.

Oltre alle consuete iscrizioni al registro fattrici e alla Mostra Interregionale, Clusone quest’anno, è stata anche sede di Raduno Supplementare Stalloni. Nella giornata di Sabato infatti, sono stat

Quest’anno il week end della Mostra Zootecnica di Clusone, ha visto tanti eventi legati al mondo del cavallo Haflinger, aumentando l’impegno già ingente degli instancabili organizzatori di tale evento. Oltre alle consuete iscrizioni al registro fattrici e alla Mostra Interregionale, Clusone quest’anno, è stata anche sede di Raduno Supplementare Stalloni. Nella giornata di Sabato infatti, sono stati tre gli stalloni esaminati, due per la prima iscrizione al LG Stalloni e uno ripunteggiato in quest’occasione. Le femmine invece, sempre esaminate nella stessa mattina di Sabato, sono state undici.

Il luogo preposto per le operazioni Ufficiali di LG non potendo essere la ormai fissa location della “casa dell’orfano” di Clusone, è stato il maneggio coperto gentilmente concessoci dall’ASD la Badea, luogo ideale per qualità delle strutture, fondo perfetto del ring e, visto le tremende previsioni meteo, perfetto in quanto coperto e protetto dalle intemperie. L’Ispettore incaricato per questo Raduno Supplementare è stata la Dott.ssa Michela Villa. Il primo maschio iscritto nella prima parte della mattinata, è stato il N° 6 di catalogo, NOVEL – D allevato proprio a Clusone dal Sig. Angelo Savoldelli e di proprietà dell’Azienda Agricola Sant’Antonio di Cene (BG), un figlio dello Stallone Navur e della fattrice Zaira da Strok dell’Eden.

Novel ha ricevuto le voci parziali di Buono nei caratteri tipici, Discreto nella sua armonia generale, Discreto anche negli arti ed appiombi, Buono nella andatura al passo e Buono nell’andatura al trotto, per una qualifica finale di IIA-B.

Il secondo stallone è stato il N° 9 di catalogo MEMPHIS Liz, allevato in Nord Tirolo (A) e di proprietà del Sig. Guido Grazioli di Treviglio (BG), soggetto più completo e qualitativo appartenente alla linea di sangue “M” considerata rara per i pochissimi riproduttori attivi. Questo soggetto, nato nel 2016, ha ricevuto un Buono nei caratteri tipici un Molto Buono nella sua armonia generale, un buono negli arti ed appiombi, così come nelle sue due andature esaminate, per una qualifica finale di IB – Molto Buono. Lo stallone che si è ripresentato per essere rivalutato è stato AIDEN VAN DE ARCA H. nato in Olanda e di proprietà dell’Allevamento San Martino di Chiarolini Ermes. Questo ha ottenuto la qualifica di IIA – Buono. L’ispettore invece, incaricato per l’iscrizione al LG Fattrici e per la Mostra Interregionale, è stato il Sig. Lapo Braschi. Sono stati 11 i soggetti valutati ed iscritti, di questi quattro non partecipando il giorno successivo alla mostra, sono stati anche indicati e commentati i risultati. Le altre sette giovani fattrici, hanno scoperto la propria valutazione d’iscrizione il giorno successivo nella categoria di mostra a loro dedicata.

La Domenica di Clusone è dedicata nella mattinata, alla tradizionale sfilata di cavalli e carrozze nel centro storico del bellissimo paese della Val Seriana, là dove oltre ai tantissimi cavalieri ed amazzoni, si è intravisto anche il Presidente ANACRHAI Francesco Ramella con la sua carrozza spider e la sua ormai collaudatissima Tanja g. Evidentemente non lo abbiamo visto solo noi, ma anche la giuria preposta che lo ha premiato come miglior attacco con tanto di coppa!

Dopo una settimana di pioggia e schiarite intervallata da temporali, Clusone di Domenica ci ha regolato una bellissima giornata di sole, attirando alla Mostra veramente tantissimo pubblico di neofiti e famiglie, ma anche spettatori appassionati e conoscitori della nostra razza Haflinger.

Di cavalli ce ne erano tanti, quasi 50 soggetti a catalogo di tutte le età. Abbiamo avuto l’occasione di vedere tra i tanti animali, soggetti di estrema qualità, lasciandoci ben sperare per il prossimo futuro della selezione.

Come di consueto ANACRHAI ha rilevato i dati fenotipici dei soggetti per i lavori del PSRN Equinbio.2, quali il questionario fattrici, il Body Conditions Score e prelievo di campioni biologici ai finI della ricerca scientifica sulla razza.

Non solo i campioni di categoria è giusto menzionare, ma anche diverse riserve e terze piazze, hanno dato grattacapi all’Ispettore incaricato, poiché le differenze sono state minime tanta era la qualità dei soggetti in campo.

Nei puledri maschi nati quest’anno, l’ha spuntata il N° 2 di catalogo, WILL – G N.S. allevato e di proprietà di Claudio Surpi di Niardo (BS) figlio dello stallone Walencio Liz. e della fattrice Bice da Storm, puledro forse un po’ acerbo ma con arti corretti, passo convincente e soprattutto un anteriore ben costruito, una testa ben proporzionata con occhio estremamente espressivo, profondità toracica unita ad una lunghezza e giuste inclinazioni spalla-braccio.

Nelle femminucce pari età la campionessa è stata la N° 12 GINESTRA VM allevata da Matteo Vescovi di Berzo San Fermo (BG) e di proprietà della Sig.ra Cinzia Zambetti, figlia dello stallone Bacco – Dioniso VM e della fattrice Musa da Stertaenzer. Questa puledra è risultata essere la più armoniosa e completa, corretta ed epressiva.

Nella categoria delle puledre nate 2022, la così detta anticamente “18 mesi” si sono veste veramente puledre di estrema bellezza. Tra di loro la campionessa è stata la N° 19 di catalogo FENICE DI S. MARTINO allevata e di proprietà dell’Allevamento San Marino di Ermes Chiarolini, figlia dello stallone Walencio Liz. e della fattrice Ulia di S. Martino da Wirbelsturm – P, puledra molto ben costruita in tutte le sue parti funzionali e morfologiche, ha inoltre mostrato una armonia, per quest’età, superiori all’agguerritissima concorrenza. Sua riserva è stata la N° 16 di catalogo FRANZISKA ISABEL allevata da Michele Fallini di Samolaco (SO) e di proprietà di Aurelio Sala sempre di Samolaco (SO) figlia dello stallone Liz Nouvelle e della fattrice Ruby da Novaris, soggetto di sicura qualità, molto tipico, anche se in questo momento, meno armonica della campionessa.

Nella Categoria 2 anni riservata ai soggetti nati 2021, le anticamente dette “30 mesi”, la campionessa è stata la N° 22 EVITA allevata a Castelrotto (BZ) da Marmsoler Klaus e di proprietà di Cristian Tarca di Morbegno (SO) una figlia dello stallone Sternblitz PB – A e della fattrice Romantika TM da Santino, soggetto questo che ha anche ricevuto le voci d’iscrizione al LG fattrici con le seguenti voci: B-MB-B-B-MB – IB-Molto Buono evidenziandosi giovane fattrice di grande qualità. Unico neo forse la sua altezza al garrese ma veramente di forme estremamente armoniose, corretta e dotata di movimenti elastici energici e funzionali. Sua riserva la N° 23 di catalogo EDERA DEI RUCC allevata dalla Cooperativa Sociale Ai Rucc e Dintorni di Vobarno (BS) e di proprietà di Angelo Savoldelli figlia dello stallone ST – Aragon dei Rucc e della fattrice Zizzania dei Rucc da N – Sambuco dei Rucc, soggetto di buona struttura e modello con una testa tipica ed espressiva.

La categoria fattrici dai 3 ai 5 anni ha schiarato ai nastri di partenza un colpo d’occhio decisamente notevole sia per numero di partecipanti che per qualità. La campionessa è stata la N° 31 di catalogo DIAMANTE DEL NORD AS allevata dal Aurelio Sala di Samolaco e di proprietà della Sig.ra Beatrice Valzer di Chiavenna (SO) una figlia dello stallone Stakkato – V e della fattrice Venere da Winterstern – O, questa bellissima giovane fattrice ha evidenziato caratteristiche di razza molto spiccate, qualità di tessuti ed un passo regolare e ampio. Sua Riserva è stata la N° 35 CLOE DI SOLATO allevata e di proprietà di Garmugia di Piras Giuseppina di Gianico (BS) una figlia dello stallone Navur e della fattrice Quilly di Solato da Wintersturm, anch’esso soggetto molto qualitativo ed espressivo con ottimo anteriore e profondità toracica.

Nella categoria riservata alle fattrici di 6 anni e oltre, come spesso accade nell’accorpare le 2 categorie più “âgé”, erano presenti soggetti di età molto divere e a primeggiare è stata la fattrice N° di catalogo 40 VENERE allevata e di proprietà di Aurelio Sala di Samolaco (SO) figlia dello stallone Winterstern – O e della fattrice Larix da Nils, soggetto di 8 anni ancora in ottima forma nonostante la sua intesa e proficua carriera di fattrice, dotata di grande espressività. Sua Riserva di categoria è risultata la N° 41 di catalogo TOSCA G allevata e di proprietà di Giancarlo Gigatti di Caravaggio (BG) figlia dello stallone Storm e della fattrice Rebecca dei Rucc da Ast – Zenzero, fattrice di 13 anni probabilmente più votata all’attività equestre e allo sport dimostra condizioni di forma molto performanti unite a buone caratteristiche di razza ed espressività.

Come di consueto si conclude sempre ogni mostra con la sfilata di campioni e riserve di ogni categoria, per la scelta del fatidico Best in Show.

Il Ring di Clusone in quest’occasione si è riempito di bellezza, gli Haflinger provenienti da tutta la Lombardia e premiati nelle varie categorie di età hanno regalato al pubblico un quadro veramente stupendo, dal quale è uscita vincitrice la N° 22 EVITA.

La scelta è stata sofferta, vista la concorrenza, ma Evita ha saputo spuntarla per la completezza che rappresenta e che ha saputo sfoggiare nei suoi pochi anni di vita anche in altre manifestazioni. I complimenti vanno non solo a Cristian Tarca proprietario della Best in Show, ma anche a tutti gli allevatori che con passione e competenza hanno saputo presentare soggetti belli, sani e ben presentati.

I nostri ringraziamenti vanno all’ASD la Badea che si ha ospitato per i lavori di LG nella mattinata di Sabato, e all’organizzazione di Asso Mostre ed all’Amministrazione Comunale di Clusone nonché alla Pro Loco che hanno saputo curare ogni dettaglio in maniera impeccabile.

Ci lasciamo con la speranza e con l’augurio che si possa sempre percorrere assieme, se pur con le proprie legittime differenze, un percorso di passione e comunità d’intenti legati alla cultura, ai rapporti umani e alla selezione di quel patrimonio internazionale nato in Alto Adige ma diffusosi in tutto il mondo, che risponde al nome di: Cavallo Haflinger.

i tre gli stalloni esaminati, due per la prima iscrizione al LG Stalloni e uno ripunteggiato in quest’occasione. Le femmine invece, sempre esaminate nella stessa mattina di Sabato, sono state undici. Il luogo preposto per le operazioni Ufficiali di LG non potendo essere la ormai fissa location della “casa dell’orfano” di Clusone, è stato il maneggio coperto gentilmente concessoci dall’ASD la Badea, luogo ideale per qualità delle strutture, fondo perfetto del ring e, visto le tremende previsioni meteo, perfetto in quanto coperto e protetto dalle intemperie.

L’Ispettore incaricato per questo Raduno Supplementare è stata la Dott.ssa Michela Villa. Il primo maschio iscritto nella prima parte della mattinata, è stato il N° 6 di catalogo, NOVEL – D allevato proprio a Clusone dal Sig. Angelo Savoldelli e di proprietà dell’Azienda Agricola Sant’Antonio di Cene (BG), un figlio dello Stallone Navur e della fattrice Zaira da Strok dell’Eden. Novel ha ricevuto le voci parziali di Buono nei caratteri tipici, Discreto nella sua armonia generale, Discreto anche negli arti ed appiombi, Buono nella andatura al passo e Buono nell’andatura al trotto, per una qualifica finale di IIA-B. Il secondo stallone è stato il N° 9 di catalogo MEMPHIS Liz, allevato in Nord Tirolo (A) e di proprietà del Sig. Guido Grazioli di Treviglio (BG), soggetto più completo e qualitativo appartenente alla linea di sangue “M” considerata rara per i pochissimi riproduttori attivi.

Questo soggetto, nato nel 2016, ha ricevuto un Buono nei caratteri tipici un Molto Buono nella sua armonia generale, un buono negli arti ed appiombi, così come nelle sue due andature esaminate, per una qualifica finale di IB – Molto Buono. Lo stallone che si è ripresentato per essere rivalutato è stato AIDEN VAN DE ARCA H. nato in Olanda e di proprietà dell’Allevamento San Martino di Chiarolini Ermes. Questo ha ottenuto la qualifica di IIA – Buono. L’ispettore invece, incaricato per l’iscrizione al LG Fattrici e per la Mostra Interregionale, è stato il Sig. Lapo Braschi. Sono stati 11 i soggetti valutati ed iscritti, di questi quattro non partecipando il giorno successivo alla mostra, sono stati anche indicati e commentati i risultati. Le altre sette giovani fattrici, hanno scoperto la propria valutazione d’iscrizione il giorno successivo nella categoria di mostra a loro dedicata.

La Domenica di Clusone è dedicata nella mattinata, alla tradizionale sfilata di cavalli e carrozze nel centro storico del bellissimo paese della Val Seriana, là dove oltre ai tantissimi cavalieri ed amazzoni, si è intravisto anche il Presidente ANACRHAI Francesco Ramella con la sua carrozza spider e la sua ormai collaudatissima Tanja g. Evidentemente non lo abbiamo visto solo noi, ma anche la giuria preposta che lo ha premiato come miglior attacco con tanto di coppa!

Dopo una settimana di pioggia e schiarite intervallata da temporali, Clusone di Domenica ci ha regolato una bellissima giornata di sole, attirando alla Mostra veramente tantissimo pubblico di neofiti e famiglie, ma anche spettatori appassionati e conoscitori della nostra razza Haflinger.

Di cavalli ce ne erano tanti, quasi 50 soggetti a catalogo di tutte le età. Abbiamo avuto l’occasione di vedere tra i tanti animali, soggetti di estrema qualità, lasciandoci ben sperare per il prossimo futuro della selezione.

Come di consueto ANACRHAI ha rilevato i dati fenotipici dei soggetti per i lavori del PSRN Equinbio.2, quali il questionario fattrici, il Body Conditions Score e prelievo di campioni biologici ai finI della ricerca scientifica sulla razza.

Non solo i campioni di categoria è giusto menzionare, ma anche diverse riserve e terze piazze, hanno dato grattacapi all’Ispettore incaricato, poiché le differenze sono state minime tanta era la qualità dei soggetti in campo.

Nei puledri maschi nati quest’anno, l’ha spuntata il N° 2 di catalogo, WILL – G N.S. allevato e di proprietà di Claudio Surpi di Niardo (BS) figlio dello stallone Walencio Liz. e della fattrice Bice da Storm, puledro forse un po’ acerbo ma con arti corretti, passo convincente e soprattutto un anteriore ben costruito, una testa ben proporzionata con occhio estremamente espressivo, profondità toracica unita ad una lunghezza e giuste inclinazioni spalla-braccio.

Nelle femminucce pari età la campionessa è stata la N° 12 GINESTRA VM allevata da Matteo Vescovi di Berzo San Fermo (BG) e di proprietà della Sig.ra Cinzia Zambetti, figlia dello stallone Bacco – Dioniso VM e della fattrice Musa da Stertaenzer. Questa puledra è risultata essere la più armoniosa e completa, corretta ed epressiva.

Nella categoria delle puledre nate 2022, la così detta anticamente “18 mesi” si sono veste veramente puledre di estrema bellezza. Tra di loro la campionessa è stata la N° 19 di catalogo FENICE DI S. MARTINO allevata e di proprietà dell’Allevamento San Marino di Ermes Chiarolini, figlia dello stallone Walencio Liz. e della fattrice Ulia di S. Martino da Wirbelsturm – P, puledra molto ben costruita in tutte le sue parti funzionali e morfologiche, ha inoltre mostrato una armonia, per quest’età, superiori all’agguerritissima concorrenza. Sua riserva è stata la N° 16 di catalogo FRANZISKA ISABEL allevata da Michele Fallini di Samolaco (SO) e di proprietà di Aurelio Sala sempre di Samolaco (SO) figlia dello stallone Liz Nouvelle e della fattrice Ruby da Novaris, soggetto di sicura qualità, molto tipico, anche se in questo momento, meno armonica della campionessa.

Nella Categoria 2 anni riservata ai soggetti nati 2021, le anticamente dette “30 mesi”, la campionessa è stata la N° 22 EVITA allevata a Castelrotto (BZ) da Marmsoler Klaus e di proprietà di Cristian Tarca di Morbegno (SO) una figlia dello stallone Sternblitz PB – A e della fattrice Romantika TM da Santino, soggetto questo che ha anche ricevuto le voci d’iscrizione al LG fattrici con le seguenti voci: B-MB-B-B-MB – IB-Molto Buono evidenziandosi giovane fattrice di grande qualità. Unico neo forse la sua altezza al garrese ma veramente di forme estremamente armoniose, corretta e dotata di movimenti elastici energici e funzionali. Sua riserva la N° 23 di catalogo EDERA DEI RUCC allevata dalla Cooperativa Sociale Ai Rucc e Dintorni di Vobarno (BS) e di proprietà di Angelo Savoldelli figlia dello stallone ST – Aragon dei Rucc e della fattrice Zizzania dei Rucc da N – Sambuco dei Rucc, soggetto di buona struttura e modello con una testa tipica ed espressiva.

La categoria fattrici dai 3 ai 5 anni ha schiarato ai nastri di partenza un colpo d’occhio decisamente notevole sia per numero di partecipanti che per qualità. La campionessa è stata la N° 31 di catalogo DIAMANTE DEL NORD AS allevata dal Aurelio Sala di Samolaco e di proprietà della Sig.ra Beatrice Valzer di Chiavenna (SO) una figlia dello stallone Stakkato – V e della fattrice Venere da Winterstern – O, questa bellissima giovane fattrice ha evidenziato caratteristiche di razza molto spiccate, qualità di tessuti ed un passo regolare e ampio. Sua Riserva è stata la N° 35 CLOE DI SOLATO allevata e di proprietà di Garmugia di Piras Giuseppina di Gianico (BS) una figlia dello stallone Navur e della fattrice Quilly di Solato da Wintersturm, anch’esso soggetto molto qualitativo ed espressivo con ottimo anteriore e profondità toracica.

Nella categoria riservata alle fattrici di 6 anni e oltre, come spesso accade nell’accorpare le 2 categorie più “âgé”, erano presenti soggetti di età molto divere e a primeggiare è stata la fattrice N° di catalogo 40 VENERE allevata e di proprietà di Aurelio Sala di Samolaco (SO) figlia dello stallone Winterstern – O e della fattrice Larix da Nils, soggetto di 8 anni ancora in ottima forma nonostante la sua intesa e proficua carriera di fattrice, dotata di grande espressività. Sua Riserva di categoria è risultata la N° 41 di catalogo TOSCA G allevata e di proprietà di Giancarlo Gigatti di Caravaggio (BG) figlia dello stallone Storm e della fattrice Rebecca dei Rucc da Ast – Zenzero, fattrice di 13 anni probabilmente più votata all’attività equestre e allo sport dimostra condizioni di forma molto performanti unite a buone caratteristiche di razza ed espressività.

Come di consueto si conclude sempre ogni mostra con la sfilata di campioni e riserve di ogni categoria, per la scelta del fatidico Best in Show.

Il Ring di Clusone in quest’occasione si è riempito di bellezza, gli Haflinger provenienti da tutta la Lombardia e premiati nelle varie categorie di età hanno regalato al pubblico un quadro veramente stupendo, dal quale è uscita vincitrice la N° 22 EVITA.

La scelta è stata sofferta, vista la concorrenza, ma Evita ha saputo spuntarla per la completezza che rappresenta e che ha saputo sfoggiare nei suoi pochi anni di vita anche in altre manifestazioni. I complimenti vanno non solo a Cristian Tarca proprietario della Best in Show, ma anche a tutti gli allevatori che con passione e competenza hanno saputo presentare soggetti belli, sani e ben presentati.

I nostri ringraziamenti vanno all’ASD la Badea che si ha ospitato per i lavori di LG nella mattinata di Sabato, e all’organizzazione di Asso Mostre ed all’Amministrazione Comunale di Clusone nonché alla Pro Loco che hanno saputo curare ogni dettaglio in maniera impeccabile.

Ci lasciamo con la speranza e con l’augurio che si possa sempre percorrere assieme, se pur con le proprie legittime differenze, un percorso di passione e comunità d’intenti legati alla cultura, ai rapporti umani e alla selezione di quel patrimonio internazionale nato in Alto Adige ma diffusosi in tutto il mondo, che risponde al nome di: Cavallo Haflinger.





Il Portale del Cavallo con NonsoloCavallo, PianetaCuccioli, il bimestrale Informa, la WebTV e i nuovi Corsi Online, sono il più grande network italiano rivolto a chi ama il cavallo e gli animali da compagnia. Vuoi promuovere la tua attività o vendere i tuoi prodotti sul nostro e-shop? Chiama il numero 0362 990913 o scrivi una email a: info@ilportaledelcavallo.it. Il network pubblicizza la tua azienda, il tuo sito e i tuoi prodotti a migliaia di persone ogni mese, questo consente di poter realizzare campagne di marketing verticalizzate e integrate tra il mondo digitale e il mercato reale.

Tappetini Assorbipiù - Record

Condividi questo articolo:

Segui il Portale sui nostri social

Seguici anche su

Guidolin eQuibar
HKM
agromil-banner
Farnam

Sono iniziati i Super Saldi per tutti

Sconti da 25% a 70%. Scopri le Offerte. Da 25% a 70% Sconto su migliaia di...

T-shirt e Polo a Prezzi Speciali! Approfittane e Scopri i Tappeti Refrigeranti per cani

Sconti fino 35% - Magliette Equitazione HKM Che puoi ancora scontare con la...

Super Extra Sconti dal 12% al 20% anche sui Repellenti e i Top Seller

Scopri come usare l'Extra Sconto con Tessera Premium. Se non ce l'hai puoi...

2° Webinar live GRATUITO, Venerdì 12 Luglio alle ore 16:00 con il medico veterinario...

Partecipa anche tu, potrai fare al veterinario tutte le domande che...

PRE SALDI dal 12% al 20% Extra Sconto con Tessera Premium

Per i Clienti Premium i Saldi iniziano prima! La Tessera Premium parte dal 12%...

Nuovi Set per la Cura e la Bellezza del Cavallo e del Cuoio

Tam Tam Vet Leove -La nuova lozione con profumo sgradito agli...

Rivedi subito la 19° puntata della WebTV

Una maratona di circa due ore direttamente sul Portale del Cavallo. https://vimeo.com/936719942?share=copy Di...

Appassionato di Monta Western? Scopri le Novità!

Extra Sconti da 5% a 20% con Tessera Premium SELLERIA WESTERN ...

Allergie: importante è ridurre la polvere

I cavalli possono sviluppare sensibilità nei confronti di allergeni dispersi nell’aria. I...

Sfide estive: 5 consigli per una recinzione sicura ed efficace durante il periodo di...

Durante l'estate possono sorgere diverse sfide per quanto riguarda il pascolo...

In Outlet: Pezzi Unici a Prezzi Speciali…. AGGIUDICALI!

In Outlet, pezzi unici a prezzi speciali solo per i primi clienti...

I prodotti Ecoplus scelti per l’Ambiente e il Sociale

Con notevole soddisfazione, le nostre piastre ECOHORSE dopo attenta valutazione, sono...

Corsi online

Corsi dedicati alla salute e al benessere del cavallo, con docenti e professionisti accreditati


• Maggiori competenze
• Nuove conoscenze
• Nozioni pratiche e concrete

Vedi tutti i corsi »

Patologie più comuni infettive e parassitarie dei cavalli

Patologie dell'apparato muscolo-scheletrico

Patologie della testa, degli occhi, delle orecchie e del cavo orale

Traumatologia e incidenti: primo soccorso ai principali incidenti

Grooming 1: cura e igiene del cavallo: teoria e pratica

Grooming 2: tecniche di scuderia e benessere animale

L'habitat del cavallo sportivo: paddock, box e scuderie

Webinar periodici con i docenti dei corsi di formazione online