15/06/2018

L’emozione Cavallo: ecco il quarantaseiesimo post della rubrica settimanale curata da Marco Biffani appositamente per noi




Lo scrittore a tempo pieno ci regala diversi brani tratti dal suo ultimo libro “Equus Caballus, Ippo per gli amici (principianti)”

“Quello che ho imparato – a mie spese – è capire quali sono le cose che il cavallo teme. Perché se ne ha paura, spesso scarta, si impunta di colpo, talvolta retrocede e non vuol proseguire e, se non lo sai in tempo, ne subisci le conseguenze. Livia sostiene che è indice di un buon cavaliere l’anticipare le deduzioni del cavallo. Un esempio. Se le orecchie del Cavallo sono volte entrambe all’indietro, è indice che sente un pericolo dietro di lui e potrebbe calciare. Prevenire le sue paure e tranquillizzarlo con una carezza deve divenire un assunto fondamentale nel tuo rapporto col cavallo, soprattutto quando uscirai da solo”.


Marco Biffani è autore di “Equus Caballus, Ippo per gli amici (principianti)” della Bastogi Libri.

La bella caricatura del cavallo utilizzata per la rubrica “L’Emozione Cavallo” è un disegno di Fabrizio Zubani.


Per essere reindirizzato alla pagina personale di Marco Biffani sul Portale del Cavallo e leggere tutti i suoi post e articoli clicca QUI.