15/10/2020

La crisi c’è…ma non per tutti!

La truffa è dietro l’angolo!



Non vi è mai capitato di volervi avvicinare al “mondo dei cavalli” e di aver desiderato di possederne uno tutto vostro? Il vostro fido destriero, compagno di indimenticabili passeggiate e magari anche di esordi agonistici nei primi concorsini? Più un amico che un atleta, con cui dedicarvi a rilassanti passeggiate, ma anche impegnarvi per progredire nella vostra tecnica e ottenere, chissà, un giorno un piccolo riconoscimento delle vostre avventure: una coccardina, una spilletta da mostrare ai vostri nipoti?

Beh sappiate che vi state imbarcando in una impresa titanica!

La truffa è dietro l’angolo, gli squali vi nuotano attorno, le sabbie mobili vi circondano…la terra trema… la vostra dignità sta per finire sotto gli stivali dei commercianti di cavalli!

Ebbene sì..esiste una casta di commercianti che non conosce crisi…al contrario conosce molto bene tutti i trucchetti per farvi passare la voglia di andare a cavallo…anzi, dopo averli incontrati, vi augurerete di non vedere mai più in vita vostra un quadrupede nitrente.

Credete che avendo i soldi in mano il gioco sia fatto? Vi sbagliate di grosso!

Vi attende la “Via Crucis” che potrebbe condurvi all’individuazione del destriero…il condizionale è d’obbligo! Vi troverete attaccati ad un telefono, davanti al pc in attesa di una mail, o con What’s App sempre collegato…sperando che il commerciante vi cerchi per comunicarvi di aver individuato un soggetto rispondente alle vostre richieste…e invece nulla..il cellulare non trilla, non appare nessuna icona sul vostro desktop o sullo smartphone…voi presi della rabbia vi attaccherete al telefono, ma…lo troverete sempre spento, non raggiungibile, e quando sarà raggiungibile, nessuno risponderà! Continuate imperterriti per giorni…ma la situazione non cambia: vi chiedete cosa stia succedendo? C’è gente che non arriva a fine mese e poi ci sono i commercianti di cavalli che se fregano dei vostri soldi e vi trattano come stuoini su cui pulirsi gli stivali! Incredibile vero? Ma è così!

Quando poi si concederà alle vostre attenzioni, vi dirà che lo sta cercando, voi gongolerete dalla gioia…magari vi dirà pure di aver individuato un soggetto idoneo…voi sarete già pronti a saltare sulla sedia, fermi…ve lo dico per esperienza…è una bufala! Tanto per tenervi sul filo del rasoio!

Aspetterete mesi…in questo stato, coperti dal velo di Maya, e poi vi apparirà la verità in tutta la sua crudezza: avete solo perso tempo!

Vi arrabbierete col commerciante, magari gli tirate pure due nomi e quello come niente fosse, tanto per farvi tacere, vi metterà sotto il lato B il primo cavallo che gli capita, magari gli dà una aggiustatina (un po’ di cortisone per farlo andare dritto, un po’ di Kavmos per tenerlo buono e docile) e il gioco è fatto: la truffa conclusa! Felici festeggerete l’arrivo del destriero e con lui della truffa colossale che si rivelerà di lì a poco! Benvenuti nel mondo dei proprietari di cavalli!