1° WEBINARTutte le tue domande al Veterinario + 2 ore di formazione e utili consigli per la gestione quotidiana del cavallo.
30 Marzo, ore 18 ISCRIVITI SUBITO
1° WEBINAR:Tutte le tue domande al Veterinario + 2 ore di formazione e utili consigli per la gestione quotidiana del cavallo. 30 Marzo, ore 18
21 Luglio 2024

Ippodromo Cesena Trotto 2024: la stagione di trotto apre sotto una nuova luce

Si è svolta giovedì mattina presso l’Ippodromo del Savio di Cesena la conferenza stampa di presentazione della stagione ippica 2024 che verrà inaugurata con la prima serata di corse venerdì 21 giugno.

Alla conferenza stampa hanno partecipato il Sindaco di Cesena Enzo Lattuca, il Direttore Marketing di Orogel Luca Pagliacci oltre al Presidente di Hippogroup Massimo Umberto Antoniacci, all’Amministratore Delegato Riccardo Grassi e al Direttore Generale Marco Fabio Rondoni.

È trascorso poco più di un anno dall’alluvione che ha sconvolto il nostro territorio e colpito
pesantemente il complesso dell’ippodromo, un tragico evento che ha messo in seria difficoltà l’avvio della scorsa stagione di corse, comportando danni che ancora persistono alle attività aziendali. A dodici mesi di distanza, l’ippodromo di Cesena venerdì 21 giugno alza il sipario per l’inizio della stagione 2024 davvero sotto una nuova luce, da pochi giorni infatti si è concluso il cantiere per il completo rinnovo dell’impianto di illuminazione della pista da trotto che fornirà all’ultracentenario impianto cesenate, un’allure assolutamente contemporanea.

I lavori di rifacimento dell’impianto di illuminazione della pista del trotto dell’Ippodromo del Savio sono stati aggiudicati a settembre 2023 quando, dopo che gli uffici della Stazione Unica Appaltante dell’Unione dei Comuni Valle Savio hanno proceduto alla pubblicazione sul profilo del committente dell’Avviso di Indagine di Mercato con lo scopo di individuare gli operatori economici da invitare alla procedura negoziata, l’appalto, dell’ammontare complessivo di 1.386.215,70 euro, a fronte di un quadro economico complessivo di 2.150.000 euro comprendente Iva e spese tecniche e di un trasferimento da Hippogroup Cesenate S.p.A. di 600.000 euro, è stato assegnato alla ditta C. M. Impianti Srl di Melfi (Potenza).
Il progetto è stato realizzato dall’Ing. Riccardo Berti (Impianto Elettrico) e dall’Ing. Gianluca Ricci (Opere Strutturali). Il RUP (Responsabile Unico del Procedimento) è stato l’Ing. Andrea Montanari del Comune di Cesena.
L’esecuzione dei lavori è stata affidata alla ditta C.M. Impianti SRL di Melfi (PZ) con la supervisione tecnica da parte degli ingegneri Giulia Battistini (Comune di Cesena) in qualità di Direttore Lavori Generale, Riccardo Berti in qualità di Direttore Lavori Impianti Elettrici e Gianluca Ricci in qualità di Direttore Lavori Strutture.

TECNOLOGIA DI ULTIMA GENERAZIONE
Il nuovo impianto garantirà maggiore sicurezza da un punto di vista impiantistico e sismico, i nuovi corpi illuminanti con tecnologia LED (marca Zumtobel modelli Champion e Altis), sono caratterizzati da altissima efficienza luminosa (oltre 110lm/W) tali da ridurre la potenza necessaria per l’illuminazione a circa 130kW dagli oltre 400kW di partenza, pur mantenendo eccellenti livelli di illuminamento lungo tutta la pista, in modo da rientrare nella fascia alta richiesta dal regolamento MASAF (Ministero dell’agricoltura, della sovranità alimentare e delle forste), che è il riferimento per le strutture che accolgono corse ippiche.

I 31 nuovi pali, forniti dalla ditta CML Pali, sono realizzati in acciaio ed installati secondo la normativa sismica aggiornata e dotati di sistema LPS (Lightning Protection System) per la protezione contro le scariche atmosferiche da fulminazione.
Il sistema è interamente gestibile dalla cabina di regia, permettendo agli operatori l’accensione e spegnimento da remoto, la parzializzazione dell’intensità luminosa nei momenti di pausa dalle corse e la messa in opera di scenografie con effetti che renderanno ancora più spettacolare lo show delle corse al trotto con i momenti più avvincenti sottolineati da giochi di luce.

CO2 RISPARMIATA
Per ogni ora di utilizzo della struttura, si eviterà quindi l’emissione di circa 13,5kg di CO2. In un’intera stagione di trotto saranno quindi circa 2,4 tonnellate di CO2 risparmiate. Oltre all’inquinamento atmosferico da gas serra sarà notevolmente ridotto anche l’inquinamento luminoso, la tecnologia LED permette infatti il puntamento preciso del fascio luminoso andando a ridurre al minimo la luce diffusa, rispettando completamente la normativa regionale di riferimento. Hippogroup aveva già intrapreso un percorso virtuoso nell’ambito del risparmio energetico quando, nel 2013, venne inaugurato l’impianto fotovoltaico presente nel parcheggio di Piazzale Dario Ambrosini, entrato poi in regime di autoconsumo da quest’anno. L’impianto da 494 KW alimenta varie attività presenti nel complesso dell’ippodromo e permette di mettere in rete l’eccedenza. L’energia prodotta dall’impianto nel 2023 è stata di 585.174 kWh.

HG:“A Cesena la collaborazione tra il Comune e la nostra Società è da sempre particolarmente virtuosa, a vantaggio di un settore come quello ippico che grazie al nuovo impianto di illuminazione riserverà al pubblico un intrattenimento sportivo ancora più emozionante. Con questi presupposti si apre una stagione di grande intensità agonistica che culminerà sabato 7 settembre con il 90° Campionato Europeo Orogel, inserito nel circuito istituito dal Masaf denominato Palio delle Regioni, oltre che saldamente presente tra le prove internazionali dell’ UET Elite Circuit. Conclusa la stagione delle corse l’impianto, patrimonio della città, rimarrà a disposizione per ospitare manifestazioni di varia natura, dietro indicazione del Comune.

UNA RISTRUTTURAZIONE A 360°
Il restyling dell’ippodromo in totale autofinanziamento ha visto il completo rifacimento della pavimentazione del parterre, finito con una vernice a base di resine di colore verde con inserimento del logotipo maxi “H” che identifica Hippogroup. Nel parterre inoltre è stata ricavata la nuova “winner area” comunicante con la pista delle dimensioni di 11 X 6 mt. Si tratta di una innovazione spettacolarizzante per il pubblico e per gli operatori che permette così di avvicinare, all’atto della premiazione, i cavalli a pochi centimetri di distanza dagli spettatori. La tribuna è stata caratterizzata con colori in linea con la nuova versione cromatica del parterre. È stato installato un nuovo impianto audio finalizzato a migliorare l’acustica ed enfatizzare i momenti “clou” delle serate di corse in combinazione con gli effetti prodotti dall’illuminazione a led. Nell’area scuderie, lo scorso anno fortemente danneggiata dall’alluvione, è stata ristrutturata buona parte dei box, si è provveduto inoltre al completo rifacimento degli asfalti e dell’impianto idraulico.  Sono state inoltre installate otto colonnine di erogazione e controllo dell’energia elettrica finalizzate all’ottimizzazione dei consumi nei picchi di attività. 

La nuova stagione ai nastri di partenza.

Venerdì 21 giugno 2024 sancirà l’apertura della nuova stagione all’ippodromo del Savio per il primo dei 28 appuntamenti in notturna, un mirabile mix tra tecnica ed agonismo, passione e competenza che si fondono nel solco della tradizione senza distogliere lo sguardo al futuro inserendo, in una struttura rinnovata ed ancora più accattivante, proposte per una nuova ippica sempre più al passo con i tempi.

Gli appuntamenti classici in programma iniziano sabato 6 luglio con il Gran Premio Riccardo Grassi, prova riservata agli anziani di 5 anni e oltre, che mette a confronto il gotha del panorama velocistico nazionale che da sempre funge da test per sondare le ambizioni in vista dell’appuntamento più importante dell’intera stagione estiva continentale, il Campionato Europeo Orogel del 7 settembre.
La storica competizione simbolo della pista di Cesena, anche quest’anno inserito nell’UET élite Circuit 2024, è il challenge che funge da trait d’union tra le competizioni primaverili in programma nei paesi scandinavi, il Lotteria di Agnano ed i tradizionali appuntamenti di fine estate fissati tra Francia e Italia, sarà anche tappa del “Palio delle Regioni 2024 – 2025”. 

Quattro anni di vertice attesi il 17 agosto al Gran Premio Città di Cesena, doppio chilometro dal prestigioso Albo d’Oro che esaminerà severamente i candidati al Gran Premio Continentale di Bologna, mentre sabato 10 agosto i tre anni saranno i protagonisti del Premio Augusto Calzolari, miglio che spesso ha rivelato campioni in erba confermandone doti sino ad allora solo accennate proiettandoli nell’Olimpo della generazione, Nesta Effe è stato l’esempio più mirabile assieme a Ghiaccio del Nord. 
Cesena ed il suo impianto daranno vita ad un inedito appuntamento con i 4 lunedì’ di agosto, dedicando il 5, 12 e 19 alla scommessa regina dell’ippica tricolore la tris, quarté e quinté perpetuando un connubio all’insegna dello spettacolo che tanto appeal riscuote tra i frequentatori. 

I califfi delle redini lunghe sono attesi  al Tomaso Grassi Award Superfrustino 2024, trofeo dal respiro internazionale vinto dai migliori driver mondiale che prevede le  4 semifinali  nei martedì 16, 23 e 30 luglio e 6 agosto, con 10 guidatori impegnati in cinque prove  programmate con una nuova e rivoluzionaria formula  dalle quali sortiranno i finalisti del 27 agosto scelti tra i vincitori delle rispettive manche  ed i due migliori secondi classificati delle stesse che andranno ad aggiungersi ad una wild card e ad Antonio di Nardo, Alessandro Gocciadoro e Roberto Vecchione, ovvero i primi tre della classifica nazionale al 31 dicembre 2023.

Lo sport romagnolo non dimentica i suoi campioni ascesi ai vertici delle rispettive specialità e prematuramente scomparsi, tra questi Roberto Andreghetti, ravennate trapiantato sulle colline cesenati che ha portato la sua classe sugli ippodromi di tutto il mondo. Campione del Mondo e vincitore di oltre 130 prove classiche al quale è dedicato un Challenge che farà tappa al Savio nelle serate del 6 luglio, 17 agosto e immancabilmente del 7 settembre per poi chiudersi a Bologna a dicembre ed eleggerne il vincitore, non prima di essere passato a Torino e Roma.
I gentlemen italiani trovano in Cesena e nell’ippodromo del Savio la loro casa d’elezione, correndo da assoluti protagonisti le tre prove del Campionato Italiano di categorie e la sfida abbinata al Trofeo delle Regioni del 29 giugno che si aggiungono alle due serate loro dedicate:  la prima il 13 luglio, la seconda il 6 settembre, ma soprattutto dando vita al Trofeo Annamaria Grassi,  kermesse  la cui disputa è prevista sabato 24  agosto,  con la partecipazione dei migliori esponenti della categoria.
Dulcis in fundo i puledri, la risorsa del futuro ed i beniamini degli appassionati, che forniranno il loro atteso debutto martedì 2 luglio in due prove divise per genere e che dopo, due mesi di sfide, sono attesi al Criterium Romagnolo del 7 settembre.

Valter Cesaron

Calendario e appuntamenti da non mancare.

Tante novità caratterizzano la stagione 2024 del Savio, prima tra tutte il completo restyling del parterre, il nuovo impianto di illuminazione/audio a sottolineare la spettacolarità dei momenti clou delle serate di corse, il winner circle collocato al centro del parterre ed anche il calendario con una cadenza diversa rispetto agli anni precedenti.

CALENDARIO
Anche il calendario, definito tramite Decreto dal Ministero dell’Agricoltura, si discosta dallo standard consolidato negli anni per proporre al pubblico ed agli operatori una stagione più lunga (inizio 21 giugno, fine 7 settembre), con cadenza di apertura settimanale che differenzia il mese di luglio (apertura martedì e sabato) dal mese vacanziero per eccellenza. Ad agosto infatti le serate di corsa saranno lunedì, martedì e sabato, con inizio delle competizioni alle 21. L’attività esclusivamente bisettimanale nel mese di luglio va incontro alla richiesta di maggiore attenzione nei confronti del benessere animale, in questo modo i cavalli partecipanti alle competizioni avranno tempi di recupero più “comodi”, un riguardo nei confronti della forma del cavallo/atleta per non avere cali di forma e potersi esprimere agonisticamente anche nei mesi immediatamente successivi la stagione estiva. L’apertura i LUNEDI’ di agosto, in sostituzione dei venerdì, segue le disposizioni del MASAF in materia di diffusione delle immagini delle corse nelle agenzie di scommesse in alcuni Paesi Europei, in particolare di Francia e Svezia, a riprova che il trotto italiano mantiene una forte attrattiva nei confronti di tanti appassionati esteri.

OUVERTURE 21 GIUGNO
Venerdì 21 giugno l’“Ouverture” di stagione con inizio delle corse alle 20.45, è in abbinamento al prestigioso sponsor “Bronchi Combustibili”, insieme si taglierà il nastro della stagione agonistica 2024. Il programma della serata prevede la presenza del Sindaco di Cesena Enzo Lattuca e di alcuni funzionari del MASAF i quali, affiancati dai rappresentanti delle associazioni che più si attivarono lo scorso anno, nei drammatici giorni dell’alluvione, per liberare dal fango il comprensorio dell’ippodromo, daranno il via alla rinascita simbolica dell’impianto cesenate dopo il buio dei mesi trascorsi.

PARTNER DELLA STAGIONE
Sono tanti i service club, le Associazioni e le aziende che hanno mantenuto negli anni uno stretto legame con l’ippodromo e che anche per il 2024 fanno parte del suo programma; solo per citarne alcuni: il Consorzio Romagna Iniziative (20 agosto), il Circolo Aurora di Forlì (25 giugno), l’ANIOC – Associazione Nazionale Insigniti Onorificenze Cavalleresche (9 luglio), il Panathlon Club di Cesena (10 agosto), il Rotary Club (27 agosto) ed il Tribunato di Romagna (12 agosto). Confermata sabato 24 agosto la serata “gemellaggio” con il Comune di Città di Castello, cittadina sede della frequentatissima “Mostra del Cavallo” nata oltre cinquant’anni fa anche grazie all’importante supporto della Cesenate, con la quale mantiene ancora oggi rapporti di salda vicinanza. Tra le aziende, oltre alla già citata Bronchi Combustibili, il gruppo Orogel (3 agosto), Centrale del Latte di Cesena (30 luglio), Consorzio Caiec (6 agosto), CM impianti (13 agosto), Pubblisole, Teleromagna (3 settembre).

LE DATE DEI GRANDI PREMI AL SAVIO
Delle 28 serate di corse sono da circoletto rosso i tradizionali Grandi Premi, appuntamenti da non perdere per tutti gli appassionati: il Gran Premio Riccardo Grassi sabato 6 luglio, il Gran Premio Augusto Calzolari sabato 10 agosto, il Gran Premio Città di Cesena sabato 17 agosto ed il Campionato Europeo Orogel sabato 7 settembre. Il torneo per driver Tomaso Grassi Award – Superfrustino 2024 si concluderà martedì 27 agosto preceduto da quattro semifinali di avvicinamento in programma martedì 16 – 23 – 30 luglio e 6 agosto. Una serie di TQQ è pronta per gli appassionati della competizione più amata al betting, da segnare in calendario lunedì 5, 12 e 19 agosto e venerdì 6 settembre.

HIPPOMUSIC
Hippomusic è la rassegna musicale che accompagna alcune tra le più importanti serate di corse della stagione. Ecco le band che si esibiranno a bordo pista e che daranno uno swing originale alle serate/evento:

sabato 6 luglio – Gran Premio Riccardo Grassi il DUO SANTA MARADONA
sabato 17 agosto – Gran Premio Citta’ di Cesena gli IZA TRIO
martedì 20 agosto – Premio Romagna Iniziative – la NUOVA ORCHESTRA SANTA BALERA
martedì 27 agosto – FINALE TOMASO GRASSI AWARD superfrustino – gli UPSIDE BAND
sabato 7 settembre – CAMPIONATO EUROPEO OROGEL – gli ZEBRA E POIS

HIPPOMUSIC
Hippomusic è la rassegna musicale che accompagna alcune tra le più importanti serate di corse della stagione. Ecco le band che si esibiranno a bordo pista e che daranno uno swing originale alle serate/evento:

sabato 6 luglio – Gran Premio Riccardo Grassi il DUO SANTA MARADONA
sabato 17 agosto – Gran Premio Citta’ di Cesena gli IZA TRIO
martedì 20 agosto – Premio Romagna Iniziative – la NUOVA ORCHESTRA SANTA BALERA
martedì 27 agosto – FINALE TOMASO GRASSI AWARD superfrustino – gli UPSIDE BAND
sabato 7 settembre – CAMPIONATO EUROPEO OROGEL – gli ZEBRA E POIS

GENTLEMEN IN PISTA
Sarà una stagione ricca di impegni anche quella per i “puri” delle redini lunghe, fin dal mese di giugno la serata di sabato 29 li vede protagonisti delle tre prove del “Campionato Italiano Gentlemen” che si disputeranno sull’anello cesenate e della selezione Emiliano – Romagnola del “Trofeo delle Regioni”, nella stessa data si svolgeranno anche due prove dedicate alle amazzoni.

Confermato anche quest’anno il Master in ricordo di Annamaria Grassi riservato ai gentlemen sabato 24 agosto e l’iniziativa benefica “Gentlemen 4 Life” ideata dal Club Gentlemen Emilia – Romagna, che da sei edizioni identifica un contesto solidale a cui destinare le risorse donate dai driver partecipanti alla manifestazione e da HippoGroup Cesenate. L’edizione 2024 è a sostegno di “Casa delle donne per non subire violenza di Bologna”. L’emergenza sempre più sentita per gli abusi nei confronti del mondo femminile, come raccontato quotidianamente dalle cronache, ha mosso il Club dei Gentlemen a sostenere i progetti della Casa delle donne di Bologna, i fondi raccolti andranno quindi sostegno di questa importante realtà.

Credito fotografico: Luigi Rega foto

Francesca Ritti - Ufficio comunicazione e marketing HippoGroup Cesenate S.p.A. - Cesena - www.ippodromocesena.it

Il Portale del Cavallo con NonsoloCavallo, PianetaCuccioli, il bimestrale Informa, la WebTV e i nuovi Corsi Online, sono il più grande network italiano rivolto a chi ama il cavallo e gli animali da compagnia. Vuoi promuovere la tua attività o vendere i tuoi prodotti sul nostro e-shop? Chiama il numero 0362 990913 o scrivi una email a: info@ilportaledelcavallo.it. Il network pubblicizza la tua azienda, il tuo sito e i tuoi prodotti a migliaia di persone ogni mese, questo consente di poter realizzare campagne di marketing verticalizzate e integrate tra il mondo digitale e il mercato reale.

Julius-K9 - Record

Condividi questo articolo:

Segui il Portale sui nostri social

Seguici anche su

Guidolin eQuibar
HKM
agromil-banner
Farnam

E’ il momento degli Affari! In Outlet e con la Tessera Premium

Da 25% a 70% Sconto su migliaia di articoli in OUTLET e se hai la Tessera Premium puoi...

Sono iniziati i Super Saldi per tutti

Sconti da 25% a 70%. Scopri le Offerte. Da 25% a 70% Sconto su migliaia di...

T-shirt e Polo a Prezzi Speciali! Approfittane e Scopri i Tappeti Refrigeranti per cani

Sconti fino 35% - Magliette Equitazione HKM Che puoi ancora scontare con la...

Super Extra Sconti dal 12% al 20% anche sui Repellenti e i Top Seller

Scopri come usare l'Extra Sconto con Tessera Premium. Se non ce l'hai puoi...

2° Webinar live GRATUITO, Venerdì 12 Luglio alle ore 16:00 con il medico veterinario...

Partecipa anche tu, potrai fare al veterinario tutte le domande che...

PRE SALDI dal 12% al 20% Extra Sconto con Tessera Premium

Per i Clienti Premium i Saldi iniziano prima! La Tessera Premium parte dal 12%...

Nuovi Set per la Cura e la Bellezza del Cavallo e del Cuoio

Tam Tam Vet Leove -La nuova lozione con profumo sgradito agli...

Rivedi subito la 19° puntata della WebTV

Una maratona di circa due ore direttamente sul Portale del Cavallo. https://vimeo.com/936719942?share=copy Di...

Appassionato di Monta Western? Scopri le Novità!

Extra Sconti da 5% a 20% con Tessera Premium SELLERIA WESTERN ...

Allergie: importante è ridurre la polvere

I cavalli possono sviluppare sensibilità nei confronti di allergeni dispersi nell’aria. I...

Sfide estive: 5 consigli per una recinzione sicura ed efficace durante il periodo di...

Durante l'estate possono sorgere diverse sfide per quanto riguarda il pascolo...

In Outlet: Pezzi Unici a Prezzi Speciali…. AGGIUDICALI!

In Outlet, pezzi unici a prezzi speciali solo per i primi clienti...

Corsi online

Corsi dedicati alla salute e al benessere del cavallo, con docenti e professionisti accreditati


• Maggiori competenze
• Nuove conoscenze
• Nozioni pratiche e concrete

Vedi tutti i corsi »

Patologie più comuni infettive e parassitarie dei cavalli

Patologie dell'apparato muscolo-scheletrico

Patologie della testa, degli occhi, delle orecchie e del cavo orale

Traumatologia e incidenti: primo soccorso ai principali incidenti

Grooming 1: cura e igiene del cavallo: teoria e pratica

Grooming 2: tecniche di scuderia e benessere animale

L'habitat del cavallo sportivo: paddock, box e scuderie

Webinar periodici con i docenti dei corsi di formazione online