mipaaf - proprietà cavallo

Buongiorno Virginia, il 28/9 ho inviato la documentazione al Mipaaf a Roma via PEC per quanto riguarda il passaggio di proprietà di un cavallo che ho comprato dal maneggio dove stavo (avevo cambiato centro e mi sono portata via il cavallo che avevo comprato con regolare fattura etc). Il cavallo non era stato "registrato" al maneggio (vecchio) e ho dovuto compilare vari moduli che ho mandato a Roma e prova del bonifico di 107 Euro. Secondo te è normale che a distanza di due mesi non abbia ancora ricevuto notizie? Purtroppo nonostante varie email via PEC che al normale indirizzo del ministero (ufficio specifico) non ho ricevuto risposte (al telefono non risponde mai nessuno, sarà per il Covid). Cosa posso fare?

  • Ospite ha scritto 1 anno fa

Gent.ma,
Le preciso subito che il MIPAAF quando specifica di inviare la documentazione a mezzo raccomandata, si riferisce a quella cartacea! Requisito imprescindibile per la validità della pratica è l’autenticità delle sottoscrizioni, come specificato nello note di compilazione.
Cosa intende con l’espressione "il cavallo non era registrato"? A quale area fa riferimento? Sella, Trotto o Galoppo?
Se desidera posso esaminare la pratica; mi contatti alla mail e le indicherò un preventivo per lo studio e disamina della pratica, con questi pochi elementi non riesco ad esserLe di ulteriore aiuto.
mailto: virginia.polidori@libero.it

Mostro 1 risultati
La tua risposta

Prego per rispondere.