Acquisto cavallo traumatizzato

Buongiorno,
Ho acquistato circa 2 mesi fa un cavallo si per le mie figlie di 18 e 21 anni per lavoro in piano e passeggiate. Un’azienda mi ha venduto un cavallo che diceva idoneo, di un unico proprietario che, causa covid, nell’ultimo anno è stato tolto dal maneggio e rimasto a prato. Niente di tutto ciò era vero. Ho scoperto che il cavallo è arrivato dalla Sardegna lo scorso anno, dopo una breve doma al 3 anno di vita non ha mai lavorato. Da luglio 2020 al aprile 2021 ha girato 4 commercianti a Savona, Milano, Novara e Asti. I commercianti di Savona e Milano mi hanno detto che si tratta di un cavallo problematico e pericoloso. E infatti ne abbiamo avuto conferma. Ci siamo fatti seguire da una veterinaria addestratrice per riprendere la doma del cavallo, ma ha evidenti traumi di maltrattamenti per cui improvvisamente esplode e diventa impossibile restare in sella, soprattutto per due ragazze con poca esperienza. Il venditore mi ha proposto di darlo indietro ma io ho paura che il cavallo faccia una brutta fine o che faccia male a qualcuno. Posso rivalermi in qualche modo sul venditore senza restituirgli il cavallo che nel frattempo abbiamo dato ad una associazione che accoglie cavalli a fine carriera o comunque non montabili.
Grazie

  • Ospite ha scritto 1 anno fa

Salve, da quanto capito il cavallo è già stato ceduto con tanto di passaggio proprietà ad una associazione benefica che si occuperà del ricollocamento dell’animale.
Difficile configurare una azione giudiziaria nei confronti del venditore: avete un contratto scritto ove si specificano le caratteristiche che deve/dovrebbe avere il cavallo oggetto della compravendita? Chi è in grado di valutare in maniera tecnica la "difficoltà" del cavallo? Sono valutazioni estremamente soggettive…senza tenere conto del fatto che senza contratto, ahimè, poco si può fare…

buonasera,
il cavallo è sempre intestato a me al momento. la valutazione è stata fatta da una veterinaria che rieduca cavalli che ha seguito il mio cavallo per tutto questo tempo. speravo di poter recuperare qualcosa, ma soprattutto di far passare la voglia a certa gente di prendere il giro il prossimo, mettendolo anche in pericolo…grazie lo stesso

  • Ospite ha risposto 12 mesi fa
La tua risposta

Prego per rispondere.