Non mi do pace

Buonasera dottore . martedì ho dovuto abbattere la mia cavalla e stato terribile non dormo la notte…non mi do pace.sono dovuta stare via per lavoro alcune settimane e l ho lasciata a un signore…qnd sono tornata la cavalla era uno scheletro non potevo credere a ciò che vedevo!l ho presa e portata a casa subito le ho dato acqua e cibo…la sera vado a dare la pappa e la trovo per terra che cerca di alzarsi ma nn riesce provo io e mio padre ma nn si tira su.il veterinario viene la mattina seguente e mi dice che è morta di sete e che x l età circa 30anni per non farla soffrire l unica è porre fine alle sofferenze . ovviamente ho seguito il consiglio è le ho detto addio tra le braccia.
Non riesco a credere che sia morta così….però ho un dubbio che mi sta uccidendo il veterinario mi ha detto di fargli il vermifugo intero da dose 600kg ma il cavallo era 300 kg a dire tanto….xk era tanto che nn lo si faceva….a me è sembrato troppo e nn vorrei che la causa del male fosse il vermifugo e nn la sete la prego mi aiuti grazie mille

  • jessyshaza ha scritto 7 anni fa

Il vermifugo andrebbe somministrato regolarmente ogni 3 mesi, altrimenti i cavalli possono presentare anche gravi verminosi

Mostro 1 risultati
La tua risposta

Prego per rispondere.