31/03/2021

EHV-1: pubblicate dalla Fei le misure per la ripresa degli eventi nell’Europa continentale

La Federazione Equestre Internazionale ha reso note, martedì 30 marzo, le misure che consentiranno una ripresa sicura degli sport equestri a livello internazionale in Europa continentale a partire dal 12 aprile prossimo, dopo lo stop di sei settimane applicato per bloccare la diffusione della forma neurologica del virus dell’herpes equino (EHV-1).

Le misure si concentrano su sei aree chiave: preparazione delle sedi prima dell’evento da parte dei comitati organizzatori; preparazione prima della gara degli atleti; controlli dei cavalli all’arrivo; controlli presso la sede dell’evento; partenza dai luoghi degli eventi e regolamentazione.

Le misure per tornare in gara in sicurezza, che sono state ampiamente valutate in una sessione di consultazione delle parti interessate la scorsa settimana e messe a punto sia dal gruppo di lavoro sull’epidemiologia veterinaria della FEI che dal comitato veterinario della FEI, sono state successivamente approvate dal Consiglio direttivo della FEI.

I provvedimenti includono una serie di disposizioni temporanee, che rimarranno in vigore fino al 30 maggio 2021, fornendo un margine di sicurezza su base scientifica per consentire il monitoraggio di eventuali ulteriori focolai correlati. Questa data potrebbe essere prorogata se necessario, con il dovuto preavviso a tutti gli interessati. Tali disposizioni transitorie saranno formalizzate in regolamenti vincolanti che saranno pubblicati nella settimana a partire dal 5 aprile 2021.

Il gruppo di lavoro sull’epidemiologia veterinaria della FEI ha convenuto che attualmente non vi sono prove che indichino che non sarebbe sicuro tornare alle gare internazionali in Europa continentale come previsto il 12 aprile, a condizione che le misure preventive rafforzate obbligatorie siano attuate e non vi siano ulteriori focolai collegati.

Il gruppo continuerà a monitorare quotidianamente l’evoluzione del focolaio europeo.

La FEI HorseApp verrà aggiornata con i nuovi moduli che consentiranno una migliore tracciabilità, secondo il programma sulle misure di ritorno alle competizioni.  Questi saranno pubblicati nella seconda settimana di aprile.

Tutte le misure di Return To Competition, che delineano chiaramente ruoli e responsabilità, sono disponibili online e per il download nell’apposita sezione dell’hub dedicato a EHV-1 QUI

La FEI comunica inoltre che ulteriore documentazione verrà aggiunta nei prossimi giorni.