15/09/2020

CSIO Lamprechtshausen: Italia Junior quarta in Coppa delle Nazioni

Azzurrini quarti in Coppa delle Nazioni, oggi, venerdì 11 settembre, nello CSIO giovanile di Lamprechtshausen in Austria.



Il Team tricolore guidato dal capo equipe Piero Coata e composto da Giorgio Bilotta su Gavota V (4/12); Elena Datti su Nebbia delle Schiave (5/0); Milla Lou Jany Polizzi su Tom D’Ruffosse (1/4) e Beatrice Bacchetta su Magic C (20/8) ha concluso la gara con un totale di 22 penalità nelle due manches.

Il Team Italia si è battuto senza esclusione di colpi per un posto sul podio della Coppa, che fino alla fine era assolutamente alla portata dei ragazzi.

La vittoria della gara è andata all’Olanda (13), seguita al secondo posto dalla Svizzera (20) e al terzo dalla Germania (21). Otto i team in campo. 

Nella prova riservata ai binomi a titolo individuale, disputata sullo stesso percorso della Coppa, bellissima vittoria di Gian Bautista Cano, che in sella a Gucci ha firmato l’unico percorso senza errori nel tempo (76”94). Nella stessa prova con 5 penalità (81”81), sesto posto per Chiara Cuppini su Onetta vd Fruitkorf Z. 

Da segnalare, nella giornata di ieri, la doppietta italiana firmata da Milla Lou Jany Polizzi e Chupa Chup (0; 61”52) e Francesca Modaffari su Q En Q Z (0; 61”97), rispettivamente prima e seconda nella prova dello small tour a tempo Junior (h. 120) e la vittoria della children azzurra Matilde Sofia Dallorso in sella a Carl Louis 2 nella prova a tempo (h. 115) dello small tour di categoria con un netto agli ostacoli e il tempo di 63”40. Nella prova a tempo tabella C dello small tour Junior, infine, terzo posto per Beatrice Bacchetta e Canter della caccia (76″26).  

Classifiche