31/08/2020

Cesena Trotto, resoconto Premio i Razzi Group Cesena

Ippodromo di Cesena Trotto, resoconto delle corse di Sabato 29 Agosto 2020.
Premio I Razzi Group Cesena.
Gentlemen Master Annamaria GrassiTrofeo Anna Maria Grassi 2020 a  Massimo De Luca.

arrivo-sesta-finale-master

Sabato di fine estate nel segno dei gentlemen all’ippodromo del Savio, con il trotter romagnolo teatro di una combattuta edizione del Trofeo Annamaria Grassi, manifestazione che ricorda una grande amica dei gentlemen e nel cui nome i migliori rappresentanti della categoria si sfidano in due batterie di qualificazione e nella finale, alla quale accedono scegliendo l’abbinamento con il cavallo in base al punteggio ottenuto nelle qualificazioni.

estrazione-numeri-europeo

E proprio dalla batteria A delle qualificazioni inizia la cronaca della serata, con Antonio Simioli e Timbuctu Bi a segno dopo percorso di testa concluso in 1.17.3 nei confronti di Tisserand Bi e Matteo Zaccherini, mentre una brava Rebecca Dami ha portato Sax As ad un meritato terzo posto. Primi dieci punti per Simioli e alla seconda batteria delusione per i numerosi sostenitori di Zerouno Mmg e Filippo Monti, leader indisturbati sino a pochi metri dal palo e poi preda di Zodiaco Jet e Massimo De Luca, filtrati in open stretch per vincere in un banale 1.17.0 sulla coppia regina del betting, mentre al terzo posto sono giunti Stiaccino Jet e Matteo Zaccherini.

premiazione master

Mentre tra i gentlemen si aprivano le lunghe trattative sulle scelte per la finale, alla terza, un ispirato Roberto Andreghetti accompagnava ad un meritato successo il dotato Corcovado, fratello di Botafumeiro che in 1.17.7 si imponeva sui coetanei lasciando ad ampio margine  Canzone D’Amore e Cannibal Fi. Alla quarta, fuga per la vittoria per Aspramare Ama e Marco Basile a segno nel doppio chilometro con partenza ai nastri in 1.17.2 su Aber Key Luby e Anny Pan, con la forma di Cesare Ferranti, vera rivelazione stagionale al Savio alla ribalta. Alla quinta, Beatles Boy Treb vincitore in 1.15.8 su Baltimora Trio e Bbking Dei Veltri.

Dopo una lunga parentesi dedicata al sorteggio delle due batterie dell’86° Campionato Europeo Orogel, sono scesi in pista per la sesta corsa “Premio I Razzi Group Cesena” i finalisti del Trofeo Annamaria Grassi, con il pronostico diviso tra la scelta di Simioli,  Monte Fato e Vampiria Gifont atout di Matteo Zaccherini, che relegavano a terze forze Veronese e Michela Rossi, con Rebecca Dami e Valgardena Jet al comando alla giravolta su Monte Fato mentre dalle retrovie spostavano in avanti Vampiria Gifont e Rugiada Sms, che in dirittura faceva valere i diritti di una classe superiore vincendo in 1.15.9 su Monte Fato e Vaomar per l’apoteosi di Massimo De Luca, appassionato veterinario triestino dalla vocazione per la guida e la declinazione al gourmet.  In chiusura pletora di errori e primo successo in carriera per Bacio del Nord, allievo di Giorgio Cassani che in 1.17.1 ha preceduto Brunelleschi Bks e Batman Muttley dando appuntamento agli appassionati a martedì 1 settembre.

premiazione master

  • Credito Fotografico: Rega
  • arrivo della sesta corsa – Premio I Razzi Group Cesena – Finale Gentlemen Master Annamaria Grassi. Massimo De Luca si aggiudica il trofeo in sulky a Rugiada Sms
  • Premiazione di Massimo De Luca da parte di Laura Grassi e dei figli Andrea e Aimone. Al gentleman driver è andato anche il Trofeo “I Razzi Group” consegnato da Nicoletta Garattoni
  • Un momento dell’estrazione dei numeri del Campionato Europeo Orogel