1° WEBINARTutte le tue domande al Veterinario + 2 ore di formazione e utili consigli per la gestione quotidiana del cavallo.
30 Marzo, ore 18 ISCRIVITI SUBITO
1° WEBINAR:Tutte le tue domande al Veterinario + 2 ore di formazione e utili consigli per la gestione quotidiana del cavallo. 30 Marzo, ore 18
21 Luglio 2024

Bagnetto come e quando. Un cane pulito è anche un cane sano, adulto o cucciolino…

ALCUNI CONSIGLI PER RENDERE QUESTA ESPERIENZA MENO TRAUMATICA.

Almeno tre o quattro volte all’anno è fondamentale effettuare una pulizia approfondita a tutti i cani, per proteggerli dalle malattie e dalla presenza di parassiti. In linea di massima è bene fare il bagno in primavera e autunno, evitando la stagione fredda, qualora possibile. I cani non vanno lavati spesso, perché si rischia di provocare irritazioni e allergie rimuovendo il film idrolipidico che li protegge in modo naturale dalle aggressioni esterne.

Fare troppo spesso il bagno provoca secchezza della pelle e può portare a problemi di salute, come allergie ed eczemi, ma non solo, anche forfora e aggressione da parte di agenti esterni, come pulci e zecche. È quindi il momento giusto per un ultimo bagnetto prima dell’arrivo del freddo. Vediamo insieme qualche consiglio. La stanza utilizzata per il bagno deve essere ben riscaldata e il cane deve essere asciugato alla perfezione, prima con asciugamani o stracci e poi con il phon.

La frequenza del bagnetto dipende dalle abitudini di vita, dalla razza e dalla tipologia del pelo: i cani a pelo lungo hanno infatti bisogno di essere lavati più spesso. Se il cane passa molte ore all’aperto in giardino e percorre lunghe passeggiate in vostra compagnia, è necessario aumentare la frequenza del bagnetto: se il cane si sporca con il fango durante un’uscita, non sarà un lavaggio in più a fargli del male. Ciò che conta è non esagerare e usare sempre il buon senso.

PER I CUCCIOLI?

Una volta terminato l’allattamento, si può iniziare verso i 3 mesi, sempre se non è stato necessario farlo prima, assicurandoci che l’animale non prenda freddo. Si consiglia di evitare di fare il bagno a un cucciolo che non ha ancora fatto almeno un richiamo dei vaccini indispensabili per fornirgli gli anticorpi necessari. Alcuni medici veterinari suggeriscono di non lavare il cane fino a cinque mesi di età per evitare pericolosi raffreddamenti che, complice un sistema immunitario ancora non completamente efficace, potrebbero provocare stati di malattia.

QUANDO NON FARE IL BAGNO

Buona norma è evitare di fare il bagno in inverno per non far prendere freddo al cane. Allo stesso modo, è importante non bagnarlo durante la digestione (subito dopo mangiato) e quando già non gode di ottima salute per evitare peggioramenti.

QUALE SHAMPOO SCEGLIERE?

Quale prodotto utilizzare per il lavaggio è una delle scelte fondamentali da fare prima di iniziare il bagnetto. Gli aspetti da tenere in considerazione quando si com­prano shampoo e balsamo per il bagno sono: razza, età, tipo di pelo del cane e il suo stato di salute.

Un cane potrebbe infatti avere problemi cutanei, essere allergico o a rischio pulci e zecche. Anche se potremmo essere ten­tati di utilizzare prodotti formulati per gli umani, è bene acquistare quelli apposita­mente prodotti per le esigenze dei cani. Questo perché il pH della pelle del cane è diverso da quello delle persone.

Per evitare secchezza, dermatiti, reazioni allergiche e alterazioni degli equilibri del­la cute, un buon consiglio è quello di non usare prodotti chimici e prediligere quelli a base di ingredienti naturali.

Ad esempio lavanda, eucalipto e aloe sono indicati per le pelli sensibili; rosma­rino, albero del té e geranio sono invece igienizzanti. I tocoferoli (antiossidanti) e il pantenolo (idratante) possono contribuire al benessere della pelle.

SHAMPOO LIQUIDO O A SECCO?

I vantaggi dello shampoo a secco sono molteplici e per questo è giusto prenderlo in considerazione, anche per cani da ap­partamento.

Facile da utilizzare, ha un buon profumo, si applica in poco tempo, nella maggior par­te dei cani non produce allergia e si può usare a partire dai sei mesi di vita.

Quando si rende necessaria una pulizia approfondita si deve preferire un bagnet­to completo, che vada a lavare tutte le parti del corpo del cane con uno shampoo liquido che produca poca schiuma.

Di ritorno da una passeggiata, magari in un giorno di pioggia, dalla spiaggia o da una zona particolarmente fangosa, prima del rientro a casa, possiamo utilizzare uno shampoo a secco che non richiede risciac­quo che può aiutarci a mantenere pulito il pelo e le zampe del nostro quattro zampe e… la nostra abitazione!

Uno spray detergente può essere indicato anche per lavare un cucciolo o un peloso particolarmente timido che ha paura del bagnetto o del phon o un cane anziano che ha malattie reumatiche.

DOVE FARE IL BAGNETTO?

Fare il bagno al nostro quattro zampe in casa è sicuramente meno dispendioso, ma dobbiamo tenere conto delle complessità che potrebbero presentarsi: difficoltà a gestire l’animale, spreco di acqua, schizzi ovunque, ecc. Un lavaggio presso una toelettatura può rappresentare una soluzione pratica, ma certamente anche la più costosa. Per quanto riguarda il bagno in casa, è bene abituarlo fin da cucciolo e rendere il momento più piacevole e rilassante possibile.

COME LAVARE IL CANE?

Prima del lavaggio è bene spazzolare il pelo per rimuovere lo sporco più evidente e per togliere i peli morti. Assicurati che il cane non veda che stai preparando il necessario al lavaggio affinchè non si agiti. Se si utilizza la doccia, ricordarsi che il rumore dell’acqua che cade può spaventarlo molto di più rispetto al bagno in vasca. Riempi la vasca con acqua tiepida e poi immergi il cane solo fino alle zampine evitando che il getto dell’acqua colpisca direttamente l’animale. Mantieni la tua voce incoraggiante e abbastanza equilibrata per rassicurarlo. Dopo aver applicato lo shampoo, è necessario massaggiare il pelo e fare una leggera schiuma anche negli angoli più inaccessibili: dietro le orecchie, sotto alle unghie, i genitali ecc. Infine, procediamo lentamente al risciacquo e infine all’asciugatura.

ALLA FINE…

Non dimenticare di premiare con dei golosi biscottini il tuo cane! Oltre al bagno diretto, è consigliabile avere altre accortezze per l’igiene del cane, come la spazzola per il pelo, controllare le orecchie e pulirle, pulirgli gli occhi, controllare le unghie e la pulizia dei denti. Chiedi consiglio al toelettatore o al tuo veterinario di fiducia!

Scopri i numerosi prodotti per il benessere dei tuoi piccoli amici
in vendita su nonsolocavallo



Responsabile di redazione del Portale del Cavallo

Il Portale del Cavallo con NonsoloCavallo, PianetaCuccioli, il bimestrale Informa, la WebTV e i nuovi Corsi Online, sono il più grande network italiano rivolto a chi ama il cavallo e gli animali da compagnia. Vuoi promuovere la tua attività o vendere i tuoi prodotti sul nostro e-shop? Chiama il numero 0362 990913 o scrivi una email a: info@ilportaledelcavallo.it. Il network pubblicizza la tua azienda, il tuo sito e i tuoi prodotti a migliaia di persone ogni mese, questo consente di poter realizzare campagne di marketing verticalizzate e integrate tra il mondo digitale e il mercato reale.

Julius-K9 - Record

Condividi questo articolo:

Segui il Portale sui nostri social

Seguici anche su

Guidolin eQuibar
HKM
agromil-banner
Farnam

E’ il momento degli Affari! In Outlet e con la Tessera Premium

Da 25% a 70% Sconto su migliaia di articoli in OUTLET e se hai la Tessera Premium puoi...

Sono iniziati i Super Saldi per tutti

Sconti da 25% a 70%. Scopri le Offerte. Da 25% a 70% Sconto su migliaia di...

T-shirt e Polo a Prezzi Speciali! Approfittane e Scopri i Tappeti Refrigeranti per cani

Sconti fino 35% - Magliette Equitazione HKM Che puoi ancora scontare con la...

Super Extra Sconti dal 12% al 20% anche sui Repellenti e i Top Seller

Scopri come usare l'Extra Sconto con Tessera Premium. Se non ce l'hai puoi...

2° Webinar live GRATUITO, Venerdì 12 Luglio alle ore 16:00 con il medico veterinario...

Partecipa anche tu, potrai fare al veterinario tutte le domande che...

PRE SALDI dal 12% al 20% Extra Sconto con Tessera Premium

Per i Clienti Premium i Saldi iniziano prima! La Tessera Premium parte dal 12%...

Nuovi Set per la Cura e la Bellezza del Cavallo e del Cuoio

Tam Tam Vet Leove -La nuova lozione con profumo sgradito agli...

Rivedi subito la 19° puntata della WebTV

Una maratona di circa due ore direttamente sul Portale del Cavallo. https://vimeo.com/936719942?share=copy Di...

Appassionato di Monta Western? Scopri le Novità!

Extra Sconti da 5% a 20% con Tessera Premium SELLERIA WESTERN ...

Allergie: importante è ridurre la polvere

I cavalli possono sviluppare sensibilità nei confronti di allergeni dispersi nell’aria. I...

Sfide estive: 5 consigli per una recinzione sicura ed efficace durante il periodo di...

Durante l'estate possono sorgere diverse sfide per quanto riguarda il pascolo...

In Outlet: Pezzi Unici a Prezzi Speciali…. AGGIUDICALI!

In Outlet, pezzi unici a prezzi speciali solo per i primi clienti...

Corsi online

Corsi dedicati alla salute e al benessere del cavallo, con docenti e professionisti accreditati


• Maggiori competenze
• Nuove conoscenze
• Nozioni pratiche e concrete

Vedi tutti i corsi »

Patologie più comuni infettive e parassitarie dei cavalli

Patologie dell'apparato muscolo-scheletrico

Patologie della testa, degli occhi, delle orecchie e del cavo orale

Traumatologia e incidenti: primo soccorso ai principali incidenti

Grooming 1: cura e igiene del cavallo: teoria e pratica

Grooming 2: tecniche di scuderia e benessere animale

L'habitat del cavallo sportivo: paddock, box e scuderie

Webinar periodici con i docenti dei corsi di formazione online