Trattamento delle malattie respiratorie

0
0

Buonasera, possiedo un cavallo di 15 anni, circa 3/4 anni fa ha iniziato ad avere problemi respiratori, mostrando il caratteristico contraccolpo, fiato corto, tosse, dilatamento delle narici e a volte soprattutto, uno strano fischio soprattutto dopo una trottata o una galoppata. Premetto che ho consultato molti veterinari e non mi sono mai risparmiata in cure e attenzioni. Sono ormai due anni che il cavallo non svolge alcuna attività sportiva e sta a paddock, in una scuderia viene alimentato con foraggi di elevata qualità e dove viene gestito molto attentamente, ma ho notato che a livello respiratorio non è migliorato anzi, sembra che la scarsa attività fisica peggiori la situazione. Vorrei sapere se la mia considerazione ha fondamento e se un cavallo con questi problemi può fare dell’attività fisica o deve stare completamente a riposo, e poi se ci sono rimedi naturali ed omeopatici che possano aiutarlo senza utilizzare cortisoni e farmaci debilitanti. Insomma vorrei fare il possibile perchè stia al meglio delle sue possibilità. La ringrazio molto

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
0
0

Ciao, la mia cavalla, anche lei bolsa se la sta cavando con un prodotto della E..istro S.creta pro max a base di erbe. Ciao

  • Ospite
  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
Mostro 1 risultati
La tua risposta

Prego per rispondere.