R: fattrice

0
0

dottore,
la ringrazio inanzi tutto per la sua gentile risposta.
allora, le spiego meglio.
ho avuto 2 brutte esperienze con questa fattrice.
la prima, ho trovato un furbo di commerciante che ancora mi deve dare i documenti, che mi aveva promesso la cavalla gravida e che invece, dopo 3 salti, mi ha detto di non poter + far coprire la cavalla per un problema al suo stallone.
la seconda e’ stata con il veterinario, che mi voleva convincere a pagare un pacchetto di ecografie e trattamenti per far ingravidare la cavalla ed estorcermi 1000 euro.
alla prima ecografia mi ha detto che era vuota, lo rifatta coprire a maggio 2011 e mi ha ridetto che era vuota. cosi lho lasciata tutta l’estate al pascolo e ora, visto che e’ stata tutto questo tempo al pascolo con lo stallone senza ingravidarsi, ho chiesto al mio veterinario che pensavo essere di fiducia di dare un occhiata alla cavalla per sapere se aveva qualche problema. lui, senza tampone o analisi del sangue, con una solo ecografia, mi ha detto che la cavalla e’ solo sporca all’interno dell’utero. mi ha scritto un trattamento di ipofamina e socatil ewdometritis e mi ha detto, che se volevo poteva fare lui i trattamenti e che secondo la sua esperienza la cavalla ingravida ma poi rigetta e che doveva dare un punto con la macchinetta che poi doveva aprire prima del parto…tutto questo per la modica cifra di 1000 euro…

parlando mi ha detto che chi produce il secondo farmaco e’ un suo buon amico, quindi penso che lui me l’abbia prescritto solo per favorire il suo amico e che voleva solo lucrare su di me.
ora ho pensato..do’ buona la sua diagnosi ma non i suoi trattamenti.
cioe’ curo la cavalla per avere sporcizie all’interno dell’utero e riprovo a farla ingravidare ma volevo un consiglio spassionato e senza secondi interessi su quale sia un buon farmaco da usare, e per questo mi rivolgo a lei.

poi, successivamente le richiedo un altro consiglio. conosce un buon dottore, serio e che non pensa solo al vile denaro nella mia regione che potrebbe seguirmi???io sono in sicilia.

la ringrazio molto e spero possa guidarmi sia nella scelta dei farmaci da utilizzare sia nel professionista da contattare.

se possibile, per effettuare la lavanda uterina, se si poteva evitare di dover mettere mani all’interno dato che non mi sento capace. lho visto fare ma da vedere a mettere, penso che ce ne passa.

grazie ancora

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
La tua risposta

Prego per rispondere.