problema

0
0

Buongiorno dottore. Ho un problema che sta iniziando a diventare davvero pesante. Ho un cavallo di due anni e nonostante i vermifughi continua ad avere problema di vermi. Pochi giorni fa, mentre lo pulivo, ha sporcato e ne è uscito uno morto. Abbiamo fatto il vermifugo e non ne abbiamo piu trovati. Inoltre continua ad avere le costole un pochino in evidenza e non sembra mai mettere su peso veramente. Ho notato in più che tende a magiare le feci nonostante il blocco di sale. Non so davvero più cosa fare, spero in un suo consiglio. Grazie.

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
0
0

Gentile sig. Samy,
relativamente alla sospetta verminosi da lei segnalata, il fatto di avere trovato un verme morto dopo il trattamento sta a significare che lo stesso ha avuto efficacia. Ripeta fra 3-4 mesi l’esame delle feci e se risultasse ancora la presenza di vermi sarà opportuno ripetere il trattamento, ma con un vermifugo a composizione diversa (per evitare un eventuale problema di resistenza)Controlli il colore delle mucose del soggetto per escludere un po’ di anemia, se troppo pallide l’esame delle feci va fatto subito e contemporaneamente anche quello del sangue.
Veniamo alla coprofagia che, se abbastanza frequente e normale nel puledro, diventa un grave disturbo comportamentale nel cavallo adulto. Alla base c’è sempre un problema alimentare, ma soprattutto di assorbimento di alcuni principi nutritivi. Benissimo l’uso del rullo, ma forse non basta. Considerato che il soggetto è piuttosto magro e fa fatica a prendere peso consiglierei di rivedere l’alimentazione e d’integrarla con un appropriato integratore oligovitaminico. Mi raccomando il movimento. Mi tenga informato ed auguri di Buona Pasqua.
Paolo Pignattelli

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
Mostro 1 risultati
La tua risposta

Prego per rispondere.