piroplasmosi theleria

0
0

salve professore,
le scrivo per chiederle un consiglio; circa tre mesi fa ho fatto fare le analisi al mio cavallo per scongiurare la presenza della piroplasmosi, sospettata solo per la presenza sporadica di qualche febbre, purtroppo, nonostante i pochi sintomi le analisi mi hanno confermato la presenza della piroplasmosi t. e anche una positività anticorpale bassa alla leptospirosi ( quella dei ricci ). comunque a fronte delle analisi il mio veterinario decide di fare inizialmente una cura di sola terr…..ina, dopo un breve periodo di totale assenza di sintomi, mi ritrovo nel bel mezzo di una passeggiata con il cavallo in crisi cardio respiratoria, chiamo immediatamente il veterinario e decidiamo di fare il ciclo di carb…!! a fatica ma superiamo bene anche questa dopodichè visto l’atteggiamento apatico del cavallo faccio un ciclo di 6 giorni di emo15 ( scusi non sò se si scrive così ) ma il cavallo continua ad essere apatico, ha un buon colorito delle gengive e un buon appetito ma continua ad essere frollo e ad avere un occhietto spento . potrebbe essere un problema del fegato dovuto alla carb…sia ?? la prego di darmi un suo parere o consiglio grazie ancora

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
La tua risposta

Prego per rispondere.