ostesarcoma e vermi nei piedi

0
0

salve,
Vi scrivo per chiedervi aiuto; la mia cavalla di 26 anni ha incominciato a sviluppare una massa sospetta sulla guancia sinistra da febbraio 2017. A detta del mio veterinario potrebbe trattarsi di un osteosarcoma, ma lui stesso mi ha sconsigliato di procedere sia con interventi che biopsie viste l’età della cavalla.
Le dimensione della massa sono ormai come una noce di cocco, ma la crescita sembra procedere verso l’esterno..la cavalla al momento mastica ancora bene, l ‘unica cosa che l’occhio sinistro è in perenne lascrimazione..non vorrei che la massa si stia cominciando ad ingrandirsi verso l’interno.
Altra cosa, adesso il centro della massa è diventato mordibo (all’inizio era molto duro), e dalla bocca io sento provenire un odore diverso, tipo purulento.
al momento stiamo procedendo con una cura omeopatica con Aurum Q6.. mi dica Lei, è il caso di fare altro? di pensare a terapie diverse o fare ulteriori analisi?..io sinceramente ho molta paura di sottoporre la cavalla ad intervento poichè anziana..ma mi farebbe piacere avere un Suo concoslgio.

Altra cosa, ieri ho trovato dei vermi nei piedi della cavalla (sembrano larve di mosche)..MAI SUCCESSO!! facendo ricerche su internet mi danno come possiible causa un box non pulito che causerebbe la proliferazione delle larve che andrebbero poi a pasteggiare con la parte molle del piede. Ho lavato e disinfettato con acqua ossigenata e pensavo di trattare il fettone con liquito villate, ma volevo chiedere un suo parere.

la ringrazio anticipatamente,

Giorgia

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
La tua risposta

Prego per rispondere.