neoplasia epatica

0
0

carissimo professore
alla mia cavalla ventenne è stata diagnosticata una neoplasia epatica, volevo sapere se ci fosse qualcosa che si poteva fare oltre a sostenerla con vitamine varie ed aspettare.
gtazie anticipatamente.

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
0
0

Gentilissima signora Giulietta, mi spiace sinceramente che abbiano diagnosticato un tumore epatico alla sua cavalla e dal tono del suo scritto, mi sembra di capire che trattasi di una "scoperta" di un evento già in atto da tempo, tuttavia, se le fa piacere, le chiedo di darmi alcune informazioni.
Quando e come è stata scoperta la neoplasia?
Trattasi di un T primario o secondario?
Di che tipo di tumore trattasi? ed eventuali altre informazioni in suo possesso. Tutto questo per provare eventualmente qualche cosa di più che le solite terapie di sostegno.
In attesa sentyitamente la saluto
Pignattelli

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
0
0

in seguito ad una bruttissima colica, l’abbiamo trasferita in clinica veterinaria, entro sera la colica è passata e per accertarsi che tutto fosse apposto hanno fatto degli esami del sangue. questi sono risultati molto sballati.. globuli bianchi altissimi e globuli rossi e piastrine quesi a zero. in più hanno notato dei livelli epatici molto strani così hanno fatto analisi del sangue più approfondite. in più nell’ecografia addominale dalla parte destra il suo fegato risultava non omogeneo con delle bolle ed un colore diverso da quello che dovrebbe essere, mentre dalla parte sinistra era normale. con l’arrivo dei risultati degli esami c’è stata una conferma del malfunzionamento del fegato. purtroppo non abbiamo fatto una biopsia perchè la cavalla è a rischio di emorragia, ed essendo gravida di 10 mesi stiamo cercando di portarla al termine della gravidanza..
la cura che stiamo facendo è a base di ferro e vitamine, ma lei perde peso ed è sempre più debole..la ringrazio molto per il suo tempo dedicatomi..

  • Ospite
  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
0
0

Gentilissima signorta Giulietta,
la conferma della gravità del quadro ci viene fornita dal risultato dell’ecografia e purtroppo la colica, fortunatamente risolta,sta a complicare un quadro già molto negativo. Giusto l’integratore a base di ferro e vitamine, mi raccomando il complesso B (B12 in particolare) e per il ferro, ho avuto nel passato,ottimi risultati con il ferrocondroitin solfato.
Una curiosità il soggetto ha mai manifestato ittero (mucose, orine)?.
A presto e con i migliori auguri per la gravidanza della cavalla.
Cordialità
Pignattelli

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
0
0

la ringrazio moltissimo per il suo tempo..ma purtroppo la cavalla ieri mattina non c’è l’ha fatta e con lei è andaro anche il suo puledrino..
la ringrazio ancora
cordiali saluti

  • Ospite
  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
0
0

peccato, veramente peccato, una brutta notizia che speravo non ricevere.
sentitamente
Pignattelli

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
La tua risposta

Prego per rispondere.