ascesso piede

0
0

Gent.mo Buongiorno,
scrivo per trovare supporto e possibili soluzioni al seguente problema:
Sto curando il mio cavallo da un ascesso nel piede.

Abbiamo forato la suola in un punto così da far spurgare quanto più possibile.
Per una settimana ho effettuato la medicazione giornaliera con disinfettanti, animalintex, e anche antibiotico (3 giorni) e antinfiammatorio.

Dopo una settimana la prova con la tenaglia gli causava ancora dolore.
Abbiamo aperto di nuovo la suola in modo più esteso.
Sto continuando la cura con animalintex e l’uso di una scarpetta medica, perchè ho notato che le bende non isolano bene il piede.

è sufficiente?

Inoltre, il problema è che tra meno di una settimana dovrò assentarmi per 21 giorni. Esiste una soluzione che possa durare per questo lasso di tempo? oppure che permetta una medicazione più semplice e veloce, che possa praticare anche una persona meno esperta?

Ho sentito parlare di ferrature con una soletta da medicazione asportabile o "placca ospedale" ma non ho trovato molte informazione a riguardo.

In attesa di un Vostro riscontro e ringraziando per l’attenzione prestatami porgo distinti saluti.

Helena

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
0
0

gentilissima signora Helena,
ho volutamente aspettato a risponderle perché onestamente non sono riuscito a capire chi ha effettuato il piccolo intervento chirurgico al suo cavallo, sicuramente, così sembra di capire, NON un veterinario!
Se così stanno le cose, è meglio che ne chiami uno prima che combini qualche pasticcio, se invece l’intervento e le successive medicazioni sono state eseguite da un veterinario sono certo che saprà dove e come intervenire molto meglio di me che non ho visitato il cavallo. In ogni caso le faccio i migliori auguri che il caso si risolva nel migliore dei modi e, come sempre, consiglio di evitare il fai da te.
Con i migliori saluti.
Dott Paolo Pignattelli

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
0
0

Il cavallo è stato seguito fin da subito da un veterinario che ha richiesto l’intervento del maniscalco.
Hanno collaborato, ed ora è tutto risolto.

La Ringrazio e Le porgo distinti saluti.

Helena

  • Ospite
  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
La tua risposta

Prego per rispondere.