valore di un pony

0
0

Buongiorno, da circa 1 anno sono entrata a far parte di una scuola equestre piuttosto competitiva attraverso mia figlia di 7 anni e mezzo, lei ha una passione sfrenata per i pony e ha già iniziato con gare ludiche del circuito SEF, è piuttosto brava ma ovviamente molto agli inizi…in maneggio però per quest’anno a venire mi hanno proposto una cosa un po’ strana….hanno in maneggio una pony di 8 anni che quest’anno ha vinto la medaglia d’oro nella categoria pulcini ISEF, è arrivata da poco un’altra pony, molto bella sempre di 8 anni, molto veloce, e non vorrebbero lasciarla alla scuola, ma mi hanno proposto di acquistare metà del suo valore per averne l’"esclusiva" della monta, associando una tariffa in bifida mensile per accedere all’agonismo.
Sostengono insomma che il valore di questa pony è di 20.000€ paragonandolo a quella che ha vinto la medaglia che è di 20-25.000…
Io vorrei sapere come si valuta il valore di un pony da gara e se i prezzi indicati corrispondono più o meno al valore di mercato..

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
0
0

Cara Ilaria, non vi è domanda più complessa.
Sulla cosiddetta congruità del prezzo offerto del pony non posso esserti di aiuto in quanto possono valere meno e anche di più…
Comunque in un acquisto, personalmente valuterei per prima i seguenti parametri:
– se il cavallo è in salute realmente;
– se dal punto di vista morfologico e di biomeccanica delle andature ha delle potenzialità;
– se è ideale per il cavaliere che lo deve montare, sia come indole che come aspettative ed obiettivi che si vogliono raggiungere;
Poi l’età e tante altre cose…Sicuramente un cavallo che termina i propri percorsi e vince da maggiore affidabilità e fa aumentare il prezzo…

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
Mostro 1 risultati
La tua risposta

Prego per rispondere.