salto ostacoli

0
0

Salve io ho un cavallo di 8 anni che ho messo a saltare da solo (non sono un professionista) da gennaio ho iniziato a montarlo e a fare concorsi (il cavallo prima era al pascolo era solo domato e poi è stato liberato) ora ci stò facendo le gare da 115 però ho un problema il cavallo quando salta ed è in parabola anzi che fare scorrere il posteriore all’indietro lo mette attaccato alla pancia sotto di sè e quindi o passa altissimo quando ha una buona distanza e lui ha il tempo di portare il posteriore avanti oppure tocca e butta l’ostacolo … volevo chiedere ci sono esercizi che posso fargli fare per migliorare questo difetto o andando avanti col tempo è una cosa che perde da solo?

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
0
0

Caro Lorenzo,
è veramente difficile poter dare un consiglio senza vedere la parabola del suo cavallo e anche il relativo avvicinamento all’ostacolo, che ha un’importanza strategica nel risultato di superare nettamente il salto.
Se il problema non è legato ad un poco o ad un eccessivo impulto, ritengo che degli esercizi di "in – out" detti anche "dentro e fuori", potrebbero ginnasticare il suo cavallo e velocizzare i suoi movimenti.
Nei predetti esercizi in cui tra un salto vi è una distanza inferiore ai 4 mt è importante realizzarli tenendo presente la falcata del proprio cavallo, normalmento di 3,60mt. La cosa ideale sarebbe farsi seguire da un istruttore di salto ostacoli e non improvvisare delle distanze errate che potrebbero non avere esiti positivi sulla perfomance del cavallo.
Saluti.
Piero

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
Mostro 1 risultati
La tua risposta

Prego per rispondere.