Luce tra un ostacolo e l'altro

0
0

Buongiorno, intanto complimenti per il suo libro che sto leggendo!
Volevo porle una domanda sul salto ostacoli, che pratico da anni (sono un G1)
Qual’è il parametro per calcolare la luce in una combinazione?
A volte i conti non mi tornano.
Se ho pù di 7 metri tra uno e l’altro, e il secondo è un verticale, e c’è un tempo di galoppo dentro, però il cavallo mangia un metro sul salto, ovvero si riceve a un metro circa sotto l’ostacolo, e avrei un altro metro sotto il secondo per darmi abbastanza impulso per affrontare il verticale, come posso starci con un solo tempo di galoppo? Premesso che la mia falcata sia più o meno standard a 3, 5 o 4 metri massimo. 7 meno 2(i 2 che mangio per il salto) fa comunque 5, dovrei staccare a 3 metri dal verticale… oppure ricevermi mooolto lungo…
Nn so se mi sono spiegato. Grazie!

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
0
0

Sinceramente non ho capito bene la domanda, ma se si desidera fare un calcolo matematico è indispensabile stabilire l’altezza del salto. In ogni caso vi è un capitolo sul mio libro che tratta appunto dei tempi all’interno di una gabbia, considerando dei salti da manuale, ovvero senza partenze grandi o di rimessa.
Resto a tua disposizione, cordiali saluti.
Piero

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
Mostro 1 risultati
La tua risposta

Prego per rispondere.