Lavoro con i cavalli

0
0

Inizierei salutando e ringraziando per la vostra attenzione. Ho provato diverse volte a girare per il web cercando di capire quali licenze e permessi si debbano avere per lavorare con i cavalli di mestiere, ma senza averci ancora capito niente.
Premettendo che mi piacerebbe dopo la scuola riuscire a trovare lavoro come domatore e addestratore di cavalli, la mia domanda è:
Per poter lavorare con i cavalli in modo legale, quali permessi e/o licenze sono necessarie per poterlo fare?
La mia domanda non si riferisce solo all’addestramento ma ad ogni mansione dal semplice accompagnatore equestre, all’istruttore, all’addestratore ecc.
Quindi è necessario un diverso permesso e/o corso di formazione per ogni ruolo o è possibile eseguire tutti i ruoli con un unica licenza? Quante e quali sono queste licenze?
Grazie ancora e cordiali saluti.

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
0
0

Ciao Gabriele,
non è semplice rispondere in modo breve ed esauriente alla tua domanda. Brevemente è importante sapere che in Italia non esisite un albo degli istruttori di equitazione, come per i medici, avvocati, ingegneri, ecc… Quindi non è necessaria per legge nessuna licenza per operare, ma in ogni caso in base a molte leggi regionali è previsto l’obbligatorietà di un qualsiati brevetto sportivo emesso da federazione o enti di promozione del CONI che attesti le proprie competenze ed abilitò per insegnare.
Spero di essere stato sia breve che chiaro.
Ciao Piero

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
Mostro 1 risultati
La tua risposta

Prego per rispondere.