PROBLEMA DERMATOLOGICO

0
0

BUONGIORNO, HO UN CAVALLO DI 27 ANNI, HA SEMPRE AVUTO LA PELLE MOLTO PIU’ DELICATA DEL NORMALE. INOLTRE PRESENTA DA ANNI DEI SARCOIDI A LIVELLO DEL GLANDE, CHE PERO’ A DETTA EL VETERINARIO, PUR ESSENDO FASTIDIOSI, NON SAREBBERO MALIGNI.
DURANTE LA STAGIONE DEI MOSCERINI, GIA’ ANNI FA, SUL PETTO GLI SI CREAVANO DEI BOZZI, PROBABILMENTE UNA ALLERGIA ALLE PUNTURE. LA VETERINARIA CI HA DETTO DI TRATTARLO CON BETADINE ROSSO, FACENDOGLI UNA VOLTA A SETTIMANA UN LAVAGGIO E DI TENERGLI LA PARTE MORBIDA CON PASTA DI FISSAN O VASELLINA. COSI’ ABBIAMO FATTO,.MA ULTIMAMENTE NON RIUSCIAMO PIU’ A CONTROLLARE QUESTE REAZIONI, NEL SENSO CHE I BOZZI RESTANO PER TUTTO L’AUTUNNO E L’INVERNO E CON CARNE VIVA…MI CHIEDO SE ESISTE UN ALTRO TRATTAMENTO PER ALLEVIARGLI IL PROBLEMA…GRAZIE

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
0
0

Buonasera purtroppo la gioventù è ormai passata e probabilmente il cavallo è ancor più sensibile alle punture dai insetti . Pur condividendo la terapia proposta dalla sua veterinaria, forse potrebbe provare ad utilizzare sulle parti lese delle pomate antiinfiammatorie a base di cortisone o antistaminiche, si ridurrebbe il prurito e generalmente dopo alcuni trattamenti diminuisce il gonfiore. Un saluto Piermario Giongo

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
Mostro 1 risultati
La tua risposta

Prego per rispondere.