Info riproduzione

0
0

Buongiorno dottore,
Volevo chiederle il suo parere su una cavalla, non più primipara, ma che da 2 anni non si riesce ad ingravidare con seme congelato.
La particolarità è un ciclo molto breve, circa 14/15 gg e una produzione di follicoli molto grandi.
Diciamo che al 15 gg sono quasi sempre tra i 3 e 4 cm, fino ad arrivare agli 8/9 cm prima di ovulare, in modo naturale.
Unico modo per evitare che arrivi a quella misura è di intervenire con hcg in fase di dimensioni sui 3 cm.
Ma non si riesce ad ingravidare .
Preciso che tutti gli esami fatti sono regolari e la qualità dei semi usati è ottima, così come il dosaggio usato.
Grazie anticipatamente della risposta

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
0
0

Buonaasera, il ciclo molto breve indica una anomalia del ciclo ormonale della cavalla che già di per se potrebbe indicarci il motivo della mancata gravidanza. L’uso di seme congelato poi, può rendere più difficile ingravidare la cavalla rispetto ad un seme fresco per svariati motivi pensi che alcune femmine hanno evidenziato un allergia ai vari mestrui utilizzati per il congelato (e a volte anche per il refrigerato) tale da impedire l’instaurarsi della gravidanza. Si rivolga ad un bravo veterinario ginecologo che saprà sicuramente consigliarla per il meglio.

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
Mostro 1 risultati
La tua risposta

Prego per rispondere.