cisti subcondrali

0
0

Gentile Dottore, ho una cavalla di 22 anni cui sono state diagnosticate delle cisti subcondrali alla falange distale dell’anteriore sinistro. La zoppia, inizialmente molto lieve, sta peggiorando. Quali sono le possibile terapie?

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
0
0

Buongiorno
la diagnosi non è certo tra le più favaorevoli.
Purtroppo l’aggressione chirurgica a livello della terza falange è davvero quasi impossibile e le terapie non chirurgiche sono spesso inefficaci.
recentemente abbiamo ottenuto ottimi risultati utilizzando ONDE d’URTO tre cicli di tre applicazioni ciascuno. Le terapie cortisoniche o l’applicazioni di vescicanti non danno risultati certi e costanti.resto a disposizione per ulteriori informazioni. Buon Natale Piermario Giongo

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
0
0

Buongiorno
purtroppo la manutenzione dei piedi in questi casi è davvero difficoltosa. Non potendo intervenire quotidianamente sicuramente la terapia attuata sia pur validissima, non darà grandi risultati. Potrebbe inserire nella dieta del cavallo un uovo intero al giorno (guscio compreso) è ricco di principi nutritizi, biotina, sali minerali, tutti altamente biodisponibili e in grado di migliorare la qualità dell’unghia. Quanto agli altri cavalli bradi non tutti sono uguali e spesso non ne conosciamo i vari problemi
Buon natale Piermario Giongo

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
La tua risposta

Prego per rispondere.