cancro ai testicoli

0
0

Buonasera, ho un cavallo castrato (11 anni).
quando era più piccolo abbiamo riscontrato il cancro ai testicoli.
il veterinario ha detto che se fosse andato avanti non sarebbe stato curabile ma con delle cure omeopatiche ( se non sbaglio ) siamo riusciti a guarirlo (almeno pensavamo).
oggi mi sono accorta che il fodero contenente il pene del cavallo puzzava, ed era pieno di croste.
Abbiamo subito pensato che si tratti del cancro ai testicoli (ne siamo quasi certi).
adesso stiamo aspettando la visita di un veterinario ma ci hanno già accennato che molto probabilmente non si può fare niente
ha un qualche consiglio o rimedio per rallentarlo? o come bisogna trattarlo (es. pulire il fodero ecc)sto cercando l´opinione di più veterinari.
grazie mille! a presto

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
0
0

Buonasera, io non sono così certo che si tratti di cancro ai testicoli, comunque un accurato lavaggio della parte con rimozione di croste, smegma ed altro non può che far bene al cavallo. utilizzate del sapone di Marsiglia ed acqua tiepida e molta pazienza. Sarà poi ol vostro veterinario a consigliarvi le eventuali terapie necessarie.

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
Mostro 1 risultati
La tua risposta

Prego per rispondere.