Borsite

0
0

Buongiorno…mi sono accorta che la mia cavalla ha un ginocchio poco più gonfio dell’altro e tipo un rigonfiamento posteriore subito sotto. E nel posteriore sempre stesso lato ( destro,quello su cui abitualmente si sdraia) stesso rigonfiamento all’aall’altezza del glomo . Mi hanno detto che si tratta di borsite. A cosa è dovuta? Come posso curarla? È grave?La ringrazio.

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
0
0

buomasera
le bursiti sono raccolte di
liquido sinoviale entro le guaine tendinee a livello delle zone articolari (carpo, nodello ecc ), sono generalmenye conseguenza di sforzi eccessivi o traumi.La terapia va impostata su antiinfiammatori sia per via generale che locale. Docce fredde e soprattutto riposo del soggetto o comunque riduzione drastica dell?attività fisica

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
0
0

Grazie per la risposta. Ora sto dando antinfiammatorio e sto facendo(alternati) impacchi di argilla e gel rinfrescante…oltre che a molti bagni nel torrente.

  • Ospite
  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
0
0

buonasera
il torrente è una vera manna per questo tipo di lesioni. Storicamente in tutte le grandi cascine della pianura padana esisteva un guado (lo sguass) proprio per poter portare gli animali nel fossato ed attuare una efficace idroterapia

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
0
0

Felice di sapere che sto facendo cosa giusta. La ringrazio tanto.

  • Ospite
  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
0
0

Buonasera dottore.
Dopo una settimana di riposo, antinfiammatorio, pomate, e bagni nel torrente, la situazione non è migliorata purtroppo. Può consigliarmi qualcosa? La ringrazio.

  • Ospite
  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
0
0

Buonasera
se si tratta di bursite non si può sperarre di guarire in una settimana. I tempi sono mooooolto pioù lunghi soprattutto se la patologia sta già cronicizzandosi Purtroppo non esistono altre cure e non si possono neppure usare presidi ad azione urticante evescicante.Fa troppo caldo. ci vuole pazioenza e lettiere ricchissime.Si ricordi che svuotarle manualmente è rischioso e spesso non risolutivo

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
0
0

Buongiorno. Dopo un altra visita con la mia vet. Mi ha consigliato (visto che la cavalla in questo periodo è ferma per la cura e comunque di solito lavora poche ore solo nei weekend) di lasciarla sferrata. Ieri le ho tolto i ferri. Lei mi consiglia di lasciarla così o di portarla da un maniscalco per pareggiare gli zoccoli?

  • Ospite
  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
0
0

Buonasera l’idea di sferrarla mi pare ottima. Personalmente eviterei in un primo momento di farla pareggiare, ma lascierei al cavallo la possibilità di assestarsi consumando lo zoccolo . Solo dopo questo assestamento naturale farei intervenire il maniscalco per un pareggio conservativo.

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
La tua risposta

Prego per rispondere.