Realizzazione paddock per corsi equit.

0
0

Buongiorno D.ssa

Posseggo una stalla con alcuni cavalli e un terreno attiguo che vorrei adibire a paddock esterno per fare dei corsi di equitazione a pagamento
Vorrei capire innanzitutto se il paddock deve essere a una determinata distanza dalle abitazioni circostanti ( la più vicina sarebbe a 15 mt ).
Inoltre ci sono delle normative circa le caratteristiche dello stesso ( dato che sarà realizzato vicino a delle case ) del tipo : materiale per la realizzazione del fondo ( tipo in sabbia o altro ? ), impianto di irrigazione per bagnare il fondo , tipologia della recinzione, eventuale siepe o altra barriera visiva/acustica … .

Non avendo trovato queste informazioni in alcun sito ,anche istituzionale , le chiedo gentilmente un aiuto.
Ringrazio anticipatamente … buona giornata

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
0
0

Salve Antonio,
prima di tutto una precisazione: il paddock è una cosa, l’area lavoriva altra.
In materia vige un complesso normativo frutto dell’intervento dell’ex Sottosegretario di Stato on. Francesca Martini che, dal 2010, viene considerato come il comparto di riferimento per la salute e stabulazione del cavallo.
A questo si somma la normativa civilistica in materia di distanza fra le abitazioni e penalistica che concerne l’immissione di rumori o odori.
Se desidera una disamina precisa e puntuale (Le invierei uno scritto con tutte le normative e le spiegherei come applicarle) mi può contattare all’indirizzo mail:
virginia.polidori@libero.it
Rimango in attesa di Suo gradito riscontro.
Contatto telefonico:
340-7908287

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
Mostro 1 risultati
La tua risposta

Prego per rispondere.