prestare il mio cavallo

0
0

Cara Virginia, ho letto le domande degli altri e le tue risposte ma la questione non mi è chiara. Io presto il mio cavallo ad amici, che non sono cavalieri e che non hanno nessuna abilitazione a montare, gli faccio firmare un foglio nel quale dichiarano di assumersi tutte le responsabilità, sollevamdo me da esse. Se cadono e si fanno male, sono io che devo risarcirli oppure io sono al sicuro? Grazie per la tua attenzione, Ale

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
0
0

Gent.ma Sig.ra Alessandra,
la giurisprudenza in tema di responsabilità ex 2053 c.c. tende a valutare minuziosamente gli aspetti che caratterizzano ciascuna fattispecie singolarmente. Posso dirLe che, per orientamento maggioritario, si tende a riconoscere comunque una responsabilità ex 2053 c.c. in capo al proprietario dell’animale in solido con chi lo utilizza. Per il resto il giudice si rimette alla valutazione del singolo caso concreto, delle circostanze, del tipo di clausola di manleva, dell’utilizzo, dell’eventuale lucro e di tutte quelle variabili che possono incidere sul rapporto intercorrente tra proprietario e cavaliere.
Spero di esserLe stata di aiuto.
Per qualsiasi necessità può contattarmi alla mail virginia.polidori@libero.it e visitare il sito http://digilander.libero.it/vi.circe/
Cordiali saluti,
Avv. Virginia Polidori.

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
Mostro 1 risultati
La tua risposta

Prego per rispondere.