passeggiate in campagna

0
0

Buongiorno,
posseggo un cavallo di mia proprietà e monto da molto tempo, volevo sapere se è obbligatorio avere la patente per fare semplici passeggiate in campagna e se si quale tipo ?
io posseggo un`assicurazione verso terzi e una mia personale, possono bastare?
un`assicurazionne capo famiglia con copertura animali da sella può andar bene in qualsiasi caso? copre qualsiasi danno verso terzi?
grazie
saluti

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
0
0

Salve Tamara,
quello che Lei tocca è un argomento scottante anche per la F.I.S.E. che ha emanato una circolare che si presta a differenti interpretazioni, oggetto di discussione presso i vari comitati regionali…Le posso dire che l`orientamento che va per la maggiore è richiedere quanto meno la patente A ovvero l`autorizzazione a montare, o analoghe patenti rilasciate da Fitetrec-ante o Engea.
In alcuni centri ippici si richiede addirittura il brevetto, anche se nella realtà quotidiana vediamo turisti in sella senza la benchè minima consapevolezza dei pericoli cui vanno incontro.
Direi che l`interpretazione che si sta consolidando è quella di essere in possesso quanto meno di una autorizzazione a montare.
Per il discorso “assicurazione“, legga attentamente la polizza e saprà quali eventi e circostanze sono coperte…ricordi è sempre e solo una R.C.!
Per chiarimenti mi può contattare alla mail: virginia.polidori@libero.it oppure se urgente al cellulare.
Avv. Virginia Polidori.

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
0
0

La ringrazio per la sua attenzione.. ma sempre in merito alla patente, esiste un`abilitazione a montare che sia durevole per sempre?? non un tesseramento annuale… grazie

  • Ospite
  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
0
0

Proprio oggi ho parlato con un membro del Comitato Regionale Veneto in merito al tema passegiate e autorizzazioni e anche lui non ha fatto altro che confermarmi la necessarietà di una non meglio precisata autorizzazione che oramai, per concorde interpretazione dei vari comitati, viene individuata in quella rilasciata dalla Fise.
Anche se, mi specificava, l`autorizzazione va accompagnata da parere positivo dell`istruttore che ha rilasciata la patente stessa.
Anche noi istruttori dobbiamo annualmente presenziare a corsi di aggiornamento e come cavalieri agonisti rinnovare annualmente la patente e …spendere…si consoli…mal comune mezzo gaudio!

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
La tua risposta

Prego per rispondere.