passaggio di proprietà-venditore diverso da proprietario

0
0

Gentile Avvocato,
sono in procinto di acquistare un cavallo per mia figlia. Dopo aver pattuito prezzo e quant’altro i gestori del maneggio mi dicono che il passaggio di proprietà sarà fatto da soggetto terzo (l’attuale proprietario che emetterà fattura non è formalmente il proprietario dell’animale). L’istruttrice del maneggio dice che non ci sono problemi, io invece credo che la soluzione migliore sia fare un "doppio passaggio" di proprietà, del quale sono anche disposta a farmi carico.
Le cosa ne pensa? Grazie
SL

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
0
0

Sicuramente se vuole stare dalla parte dei bottoni Le conviene fare secundum legem ovvero registrare correttamente tutti i passaggi di proprietà, di modo che Lei risulti acquistare da chi ne è il vero proprietario e non il mero detentore.
Purtroppo nella pratica molte persone non si intestano i cavalli, temendo controlli da parte del fisco, per poi proporre all’acquirente un "falso passaggio di proprietà". Di fatto, se va tutto bene, non cambia nulla, i problemi potrebbero sorgere se il cavallo presentasse vizi redibitori o altro, in tal caso Lei avrebbe azione solo contro il suo dante causa che è colui che figura come venditore sul documento.
Spero di averLe chiarito la situazione.
Buona giornata.

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
0
0

Grazie Infinite,
ho già comunicato che intendo agire in questo modo, anche a costo di farmi carico del doppio passaggio di proprietà
E’ stata molto gentile,
cordialità

  • Ospite
  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
0
0

Di nulla…sarà più costoso, Le occorrerà più tempo, ma almeno legalmente è tranquilla!
E qualora dovesse avere qualche problema col cavallo almeno avrà un interlocutore cui chiedere i danni (mi auguro non accada mai, ma sempre meglio prevenire!).

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
La tua risposta

Prego per rispondere.