fieno

0
0

buongiorno,
la disturbo per avere qualche informazione riguardo ai controlli da parte del fisco.
se il fieno mi viene regalato come posso giustificarmi in caso di controlli?
grazie in anticipo!
buona giornata

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
0
0

Salve, la tematica "Cavalli e Fisco" richiederebbe una disamina di pagine e pagine su cui stiamo ancora lavorando (io come lagale, ma anche altri esperti soprattutto alla luce della prossima entrata ion vigore del redditest e della sua obbligatorietà).
Se desidera approfondire la Sua situazione con uno studio ad personam mi può contattare via mail all’indirizzo: virginia.polidori@libero.it

Per il fieno regalato…difficile trovare una giustificazione: può chiedere al benefattore di effettuare una autocertificazione secondo i canoni di legge (anche in tal caso mi può contattare e gliela preparo io).

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
0
0

ok, perfetto.
nel caso invece non bastasse e dovrei comprarne un pò, il venditore deve farmi per forza una ricevuta giusto? anche se acquisto piccole quantità? e se fosse così devo essere in possesso di una partita iva o basta semplicemente il codice fiscale?
grazie e scusi per le domande ma non sono molto ferrato sull’argomento! buona giornata!

  • Ospite
  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
0
0

Lei si fa rilasciare regolare fattura di ciò che acquista indipendentemente dalla quantità (fieno, avena, crusca, orzo etc…) o quanto meno se trattasi di consorzio agrario, lo scontrino fiscale.
Annoveri anche le spese di mascalcia.
Le rinnovo la mia disponibilità ad analizzare nel dettaglio la sua situazione, onde evitare errori…valuti.

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
La tua risposta

Prego per rispondere.