conduzione cavallo a mano o in sella su strada fuori dai centri abitati

0
0

l’articolo 190 del codice dalla strada, CDS, dice precisamente che i pedoni, fuori dai centri abitati, devono tenere la sx, ovvero procedere in contro mano.
i conducenti a piedi di cavalli o conducenti in sella di cavalli, fuori dai centri abitati da che parte devovo stare?
ho letto il nuovo codice della strada entrato in vigore il 19 gennaio 2013 ma non ho trovato niente di preciso al riguardo o mi è sfuggito.
resto in attesa sua cortese risposta.

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
0
0

Il cavallo, ai sensi del Codeice della strada, è equiparato ad un veicolo, ergo deve tebere la destra sempre che sia condotto a sella, o attaccato.

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
0
0

Perdonate la fretta e il telefonino, mi è scappato il dito!

Il cavallo, ai sensi del Codice della strada, è equiparato ad un veicolo, ergo deve tenere la destra sempre che sia condotto a sella, o attaccato.

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
0
0

ringrazio per la risposta.
non ho trovato nessun articolo del CDS dove il cavallo viene equiparato ad un veicolo.
dopo attenta e paziente rilettura ho trovato l’articolo 184 comma 6 dove viene detto che …bisogna lasciare libera la corsia di sx.
questo è l’unico lontano riferimento alla conduzione di animali.
invece ho trovato con google.fr il CDS francese articolo R412-45 dove esplicitamente con l’animale si deve stare a dx.
buona serata

  • Ospite
  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
0
0

La fonte non è nel codice della strada, ma nella giurisprudenza!
Svelato l’arcano.

Autorità: Cassazione civile sez. III
Data: 31 luglio 2002
Numero: n. 11370
Parti: –
Fonti: Riv. giur. polizia 2004, 341
Classificazione
CIRCOLAZIONE STRADALE – Mano da tenere nella circolazione
Testo
Tra le modalità di conduzione di animali non tipizzate dal codice, ma consentite e praticate abitualmente, va collocata anche il traino di quadrupede per la cavezza da parte di conducente che procede a piedi. Pertanto nella fattispecie si applicano le norme relative alla circolazione degli animali su strada pubblica che prevedono l’obbligo di tenere gli animali – ovviamente per chi li conduce e che non può evidentemente procedere come pedone sul lato sinistro – il più vicino possibile al margine destro della carreggiata.

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
0
0

ringrazio l’avv virginia polidori per la chiarezza.
rimane il fatto che il codice della strada non ne parla.
significa che in caso di contestazione uno… deve fare riferimento ad una sentenza e allora il codice della strada che ci sta’ a fare?
chiedo per cortesia come devo fare per trovare :

—-
Autorità: Cassazione civile sez. III
Data: 31 luglio 2002
Numero: n. 11370
Parti: –
Fonti: Riv. giur. polizia 2004, 341
Classificazione
CIRCOLAZIONE STRADALE – Mano da tenere nella circolazione
Testo
ecc…
—–

buona serata

  • Ospite
  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
0
0

Può rintracciare la rivista: Riv. giur. polizia 2004, 341, in qualche biblioteca giuridica.

Oppure occorre eseguire una ricerca in banca dati: se Le interessa la posso fare io, con un modesto compenso.
Nel caso sia interessato mi contatti alla mail:
virginia.polidori@libero.it

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
0
0

Se le interessa non esiti a contattarmi: ho individuato la rivista in oggetto in biblioteca e le posso prendere un estratto.
Mi faccia sapere!
virginia.polidori@libero.it

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
0
0

gentile virginia polidori,
la ringrazio per l’attenzione.
i riferimenti prodotti sono soddisfacenti anche se non placano la necessita’ di certezze.
buona giornata.

  • Ospite
  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
La tua risposta

Prego per rispondere.