Cavallo con riserva

0
0

Salve vorrei sapere un informazione, un anno e mezzo fa ho acquistato un purosangue inglese con riserva di 2000 euro al 100%, adesso vorrei farlo rientrare in pista,però io a distanza di un anno e mezzo dopo molteplici richieste non ho ricevuto il figlio del passaggio di proprietà mi è stata scritta la riserva su un foglio normale tipo contratto non a norma e peraltro la società che aveva prima il cavallo non esiste più , adesso mi chiedo a distanza di tutto questo tempo come mi devo comportare? La riserva non la posso nemmeno esercitare perché non ho un contratto a regola unire? E se la società non esiste più? Mi scusi per tutte queste domande ma ci voglio vedere chiaro ti ringrazio in anticipo

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
0
0

Mi perdoni ma cosa intende per acquisto con riserva al 100%?
O lo acquista o non lo acquista…

un esempio:
Il contratto di vendita con Riserva di Proprietà, tutela il Venditore in caso di mancato pagamento delle rate da parte dell’Acquirente.
In base al contratto, l’Acquirente acquista la proprietà della macchina in seguito al pagamento dell’ultima rata (Art. 1523 C.C "Nella vendita a rate con Riserva della Proprietà, il compratore acquista la proprietà della cosa col pagamento dell’ultima rata di prezzo, ma assume i rischi dal momento della consegna.".).
Se invece l’Acquirente non paga due rate (o una sola rata nel caso in cui l’importo della rata superi l’ottava parte del prezzo), il Venditore ha il diritto di riprendersi la macchina venduta, promuovendo un’azione legale che normalmente termina in breve tempo.
Nelle vendite rateali, la Riserva di Proprietà rappresenta il diritto del Venditore di ottenere la restituzione della macchina venduta, in caso di mancato pagamento delle rate.
Nel momento in cui l’Acquirente non paga le rate della macchina, è facile ipotizzare che non paghi neanche gli altri fornitori di beni e servizi.

Immagino 2000 euro fosse il prezzo del cavallo.
Le chiedo al cortesia di spiegarmi meglio il quesito onde poterLe fornire una risposta il più possibile precisa.

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
0
0

Allora scusa mi sono spiegato male, io ho acquistato il cavallo pagandolo la cifra di 3000 euro con PIU una riserva di 2000 euro al 100% sarebbe se io la prima corsa che il cavallo mi fa quando rientra in pista mi vince mettiamo caso mille euro glieli devo dare al proprietare fino ad arrivare a duemila euro capito? Adesso le sono chiare le domande che le ho fatto in precedenza?

  • Ospite
  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
0
0

Ergo il prezzo del cavallo sarebbe 3000 euro che lei ha già pagato più 2000 che dovrebbe versare non appena il cavallo corre e, incrociando le dita, riesca a vincere la somma indicata, quindi in totale 5000.
Venendo alle sue domande, che dire, non è una situazione facile!
Dovrebbe ricercare chi le ha firmato le c.d. riserva e cercare un accordo: potrebbe proporre di pagare i rimanenti 2000 e in cambio di ottenere il passaggio di proprietà.
Oppure contattare ASSI e chiedere a loro se intraprendono una particolare procedura che serve a verificare se il vecchio proprietario è ancora interessato al cavallo o se disposto a cederne la proprietà.

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
La tua risposta

Prego per rispondere.